LE NEWS SU ETHEREUM IN ITALIA

Menu
Home » Blockchain » ERC-1450: un nuovo standard per i certificati azionari digitali

ERC-1450: un nuovo standard per i certificati azionari digitali

16 novembre 2018 13:00
Tempo di lettura: 6 min.
16 novembre 2018 13:00
Giuseppe Brogna

Ormai è chiaro, una delle più importanti rivoluzioni portate dalla tecnologia blockchain sarà la digitalizzazione del mondo: trasformare asset in token che rappresentano la titolarità di strumenti finanziari e di diritti immobiliari del valore di trilioni di dollari.

Tuttavia, al fine di rendere possibile questa transizione, è necessario un matrimonio tra le applicazioni decentralizzate e la regolamentazione. Perché la regolamentazione?

Quando dividi gli asset in piccole parti, e le vendi agli investitori, quelle frazioni di un asset diventano immediatamente strumenti finanziari (“securities”).

Gli strumenti finanziari sono sottoposti a rigida regolamentazione da parte della Securities and Exchange Commission (la SEC) e delle amministrazioni dei 50 Stati. L’esecuzione di transazioni di prodotti finanziari richiede l’intermediazione ad opera di un intermediario di borsa (broker-dealer).

Negli ultimi anni, i volumi di trading americani hanno ottenuto una grande spinta grazie alla firma della JOBS Act nel 2012. Questa legge ha consentito agli investitori ordinari di comprare partecipazioni in startup, aprendo il mercato dei titoli privati ​​ad un pubblico molto più ampio rispetto al ristretto gruppo di investitori accreditati.

La combinazione del JOBS Act con la tokenizzazione, si appresta a rivoluzionare il mercato degli srumenti finanziari.

StartEngine ha scritto un white paper, in cui spiega il funzionamento dell’emissione e del trading di token che costituiscono strumenti finanziari.

ERC-1450: la nascita di strumenti finanziari tokenizzati

Il nuovo standard ERC-1450 ha miscelato, per la prima volta, la blockchain decentralizzata e trustless con il mondo delle regolamentazioni. Si può pensare a ERC-1450 come a uno standard per la creazione di certificati azionari digitali.

Come funziona?

Con la blockchain di Ethereum, uno smart contract, pur rimanendo decentralizzato, può basarsi su una fonte trusted. ERC-1450, come fonte per il mantenimento e l’aggiornamento della titolarità dei titoli finanziari, utilizza un agente di trasferimento registrato, pur consentendo alla blockchain di mostrare pubblicamente la titolarità di tutti i titoli tokenizzati.

Un trasferimento di titolarità può avvenire direttamente tra acquirente e venditore, oppure tramite un intermediario di borsa registrato presso la SEC (questa seconda opzione è più comune).

Cos’è un agente di trasferimento registrato?

L’agente di trasferimento è una società registrata presso la SEC, che è stata incaricata dall’emittente dei titoli del compito di gestire il registro.

Quando una società emette partecipazioni utilizzando il Regolamento A+, il Regolamento D o il Regolamento Crowdfunding, ad esempio, la gestione della documentazione riguardante ciascun azionista è compiuta dalla società, oppure è delegata a un agente di trasferimento registrato.

L’agente di trasferimento ha il compito di conservare i registri per ciascun azionista, ma anche di registrare, per conto della società, qualsiasi trasferimento della titolarità da un acquirente a un venditore. In breve, l’agente di trasferimento non è un intermediario di borsa o una piattaforma di trading. È solo il custode del registro.

Per rendere l’ERC-1450 compatibile con la normativa in materia di strumenti finanziari, ogni token emesso con ERC-1450 riporta i dettagli dell’azionista, che sono conservati presso l’agente di trasferimento.

Il primo agente di trasferimento compatibile con ERC-1450, registrato presso la SEC, è StartEngine Secure, di proprietà di StartEngine Secure LLC, una sussidiaria interamente controllata da StartEngine Crowdfunding Inc.

Cos’è un intermediario di borsa (broker-dealer)?

È una società registrata presso la SEC. È anche membra di FINRA, il principale ente regolatore e agenzia di sorveglianza per gli intermediari di borsa.

Ci sono migliaia di regole che devono essere osservate quando si vendono strumenti finanziari agli investitori. La maggior parte di queste regole è stata creata nel 1934, quando il Congresso approvò il Securities Act del 1934 e fu creata la SEC.

Cos’è un Sistema di Trading Alternativo (ATS)?

Si tratta di un regolamento relativamente recente, che è stato adottato per contribuire a rimuovere i monopoli che i mercati nazionali, come il NASDAQ e la Borsa di New York, avevano sul trading degli strumenti finanziari.

Un Sistema di Trading Alternativo, o ATS, consente agli acquirenti e ai venditori di negoziare gli strumenti finanziari del mercato nazionale al di fuori delle principali borse. Un ATS è parte di un broker-dealer, ed è regolato da FINRA, a differenza delle borse autoregolate.

Come fanno le società a emettere titoli tokenizzati?

L’agente di trasferimento riceve l’elenco dei nuovi azionisti, con le rispettive informazioni personali, e le partecipazioni azionarie, dalla società o dall’intermediario che le emette o le trasferisce per conto della società.

L’agente di trasferimento li registra nel proprio database, ed esegue il codice ERC-1450 per creare un nuovo smart contract per l’emittente. Ogni categoria di strumento finanziario dispone di uno smart contract che rappresenta l’elenco dei titolari, insieme alle rispettive partecipazioni.

I nuovi investitori ricevono l’indirizzo di Ethereum che raggruppa tutti i loro titoli. Poiché ERC-1450 è un derivato di ERC-20, qualsiasi wallet o dispositivo cold wallet può mostrarli.

Come fa un azionista a vendere le azioni a un altro investitore?

Avviene per mezzo dell’intermediario di borsa (broker-dealer), che gestisce un ATS per consentire agli acquirenti e ai venditori di incontrarsi e tradare.

Se un venditore desidera offrire azioni, l’ATS invierà un messaggio all’agente di trasferimento per chiedere se le azioni sono disponibili e libere per la compravendita. Se la risposta da parte dell’agente di trasferimento è affermativa, allora l’ATS metterà un blocco temporaneo sulle azioni, per evitare la doppia vendita.

Quando si verifica l’incontro tra domanda e offerta sull’ATS, l’intermediario di borsa completa la transazione e invia i dettagli all’agente di trasferimento per la registrazione. L’agente di trasferimento provvede ad aggiornare sia i record del venditore che quelli dell’acquirente, nel proprio database protetto. Infine esegue lo smart contract ERC-1450 dell’emittente, per trasferire i token dal venditore all’acquirente.

Se, invece, non si perfeziona alcuna compravendita, l’ATS rimuoverà il blocco precedentemente posto sulle azioni.

Cosa succede se un investitore è hackerato o perde la sua chiave privata?

L’investitore deve semplicemente inviare all’agente di trasferimento una dichiarazione giurata notarile sulla perdita. L’agente di trasferimento annulla i token compromessi o smarriti, e ne emette di nuovi.

Questo procedimento è necessario, poiché titoli correttamente emessi non possono essere persi o inaccessibili. Si tratta di asset reali con dei titolari. Non puoi semplicemente “perdere” titoli finanziari.

ERC-1450 è stato adottato?

StartEngine è lo sviluppatore di ERC-1450. Lo sta utilizzando per emettere decine di migliaia di titoli tokenizzati, venduti inizialmente su StartEngine.

Se e quando il broker-dealer di StartEngine diventerà registrato presso la SEC, e il suo ATS, chiamato Secondary, sarà pronto, utilizzerà ERC-1450 anche per le transazioni dei titoli finanziari.

StartEngine è in discussione con altri agenti di trasferimento registrati, e operatori ATS, al fine di far supportare anche questo standard.

La scalabilità di Ethereum è un problema?

No, perché ERC-1450 non usa Ethereum per l’incontro della domanda e dell’offerta, né lo usa per completare una transazione.

ERC-1450 utilizza solo la blockchain di Ethereum per visualizzare i titoli digitalizzati, dopo che le transazioni sono state completate. Ciò consente ai titoli tokenizzati di effettuare transazioni ad altissima velocità, mentre la registrazione avviene a velocità inferiore, senza compromettere le transazioni.

La velocità è fondamentale per la migliore esecuzione e per offrire i migliori prezzi agli investitori.

Chi utilizza ERC-1450?

Ad oggi, sono stati rilasciati token ERC-1450 a tutti i 3500 azionisti di StartEngine, e ci sono altre 165 aziende idonee, che utilizzano StartEngine Secure, e dovrebbero essere quotate con lo smart contract ERC-1450.

 

Articolo di Howard Marks (CEO di StartEngine).

3 VIDEO GRATUITI DALLA DM CRIPTO












SPUNTA il checkbox qui a lato PER OTTENERE i video gratuiti.

In più, ti invieremo successivamente delle email contenenti il frutto delle nostre ricerche più avanzate su ethereum e criptovalute e dettagli sui nostri servizi legati alle criptovalute. Tratteremo i tuoi dati personali con la massima cura e in conformità della normativa privacy GDPR UE2016/679. Se lo vorrai potrai disiscriverti in qualsiasi momento e con un semplice click. La tua preparazione sugli investimenti in ether e criptovalute sta per prendere il volo.

Condividi
  • 21
    Shares

CATEGORIE:

BlockchainProgetti su EthereumSmart contractTrading Ethereum


Giuseppe Brogna

Giuseppe è laureato in giurisprudenza, da sempre appassionato di tecnologia e studioso di tematiche economiche. Stimolato dal potenziale impatto economico e sociale, si approccia al mondo delle DLT; matura particolari interessi nella nuova finanza hitech legata alle tecnologie del ledger distribuito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico