LE NEWS SU ETHEREUM IN ITALIA

Menu
Home » Progetti su Ethereum » [Guida] CDP PORTAL: come aprire una CDP e creare Dai (DAI)

[Guida] CDP PORTAL: come aprire una CDP e creare Dai (DAI)

09 novembre 2018 13:00
Tempo di lettura: 7 min.
09 novembre 2018 13:00
Giuseppe Brogna

In una guida precedente, ti ho spiegato come aprire una CDP (posizione debitoria collateralizzata) e creare DAI (la stablecoin decentralizzata) attraverso il Dai Explorer di Maker DAO. Ora è arrivato il CDP Portal.

Maker DAO ha voluto rendere l’esperienza più user friendly e veloce. Ha lanciato una nuova dApp (CDP Portal) per i Dai con singolo collaterale.

Il CDP Portal ti consente di accorpare in una sola transazione diverse operazioni che avresti dovuto compiere separatamente con il Dai Explorer. Il tutto grazie a un proxy contract.

Nella presente guida mi limiterò a esporti il funzionamento del CDP Portal. Non ti spiegherò le logiche alla base del sistema Dai. L’argomento è stato già ampiamente trattato nella precedente guida basata sul Dai Explorer.

Se non sai ancora cosa sono Maker DAO e il sistema Dai, ti invito a leggere innanzitutto la guida precedente. È utile per capire il funzionamento e la logica alla base delle operazioni che vengono compiute nella creazione di Dai.

In questa guida ti sto per mostrare come puoi creare Dai, in un paio di click, attraverso il CDP Portal.

Il CDP Portal

Vai innanzitutto sulla pagina del CDP Portal:

Puoi accedere al CDP Portal sia con MetaMask che con gli hardware wallet (Ledger Nano S e Trezor). In alto a destra, seleziona la tipologia di wallet che vuoi collegare. Per questa guida mi sono connesso con MetaMask.

Nota bene: se sull’account che stai utilizzando ci sono delle CDP che avevi aperto attraverso il Dai Explorer, e non ancora chiuse, quando accederai al CDP Portal ti comparirà il seguente alert:

Ti viene chiesto se vuoi migrare le CDP sul CDP Portal. Se decidi di farlo, le CDP non saranno più accessibili attraverso il classico Dai Explorer.

Quando accedi al CDP Portal, si presenta questa schermata principale:

Aprire una CDP

Trattandosi del primo accesso, ti viene comunicato che non hai CDP aperte. Per aprirne una, clicca su “OPEN CDP” nel rettangolo con sfondo verde.

Si aprirà la schermata in cui devi indicare la quantità di Ether che vuoi vincolare (“How much ETH would you like to collateralize?”). Devi anche indicare la quantità di Dai che intendi prendere in prestito (“How much Dai would you like to generate?”), nel rispetto del rapporto di collateralizzazione minimo del 150%:

Ho deciso di vincolare 1 Ether. In ragione della quantità di collaterale che ho vincolato, e del suo attuale valore in dollari, posso prendere in prestito un ammontare massimo di 149.604 Dai (“Max DAI available to generate”).

Se però prendessi in prestito l’importo massimo disponibile, avrei una CDP sull’orlo della liquidazione. Per mantenere sicura la CDP, prendo in prestito solo 100 Dai sui 149.604 disponibili.

Avendo preso in prestito solo 100 Dai, ho un rapporto di collateralizzazione del 224.407%. È abbastanza distante dalla soglia di allarme (150%).

Il portale mi indica anche a quale prezzo la mia CDP verrebbe liquidata: 150.00 USD. Il prezzo attuale è però di 224.407 USD.

Quando hai compilato i campi richiesti, clicca su “COLLATERALIZE & GENERATE DAI”, in basso a sinistra. Si aprirà la schermata in cui devi confermare i dettagli dell’operazione:

In basso a sinistra, accetta i Termini di Servizio (metti la spunta) e clicca su “FINALIZE AND CREATE CDP”.

Ora devi firmare la transazione. Se utilizzi MetaMask, ti verrà inviato il pop up nel quale dovrai cliccare su “SUBMIT”. Se invece utilizzi un hardware wallet, dovrai confermare l’operazione dal tuo dispositivo.

Lo smart contract realizzerà, in un solo colpo, una serie di operazioni che tu avresti dovuto eseguire singolarmente, se avessi utilizzato il precedente Dai Explorer. I passaggi sono i seguenti:

Grazie al nuovo CDP Portal, tutte le operazioni che visualizzi nell’immagine sopra sono realizzate attraverso una “transazione atomica”. I Dai che hai deciso di prendere in prestito (nel mio caso 100 Dai), verranno inviati direttamente al tuo wallet. Non dovrai nemmeno prenderti la briga di effettuare il prelievo dei Dai.

Gestire la CDP

Terminate le operazioni, ti apparirà la seguente schermata con i dettagli della CDP appena aperta:

Alcuni dei dati che visualizzi, sono gli stessi che ti ho descritto nella schermata precedente: quella in cui hai indicato quanti Ether vincolare e quanti Dai prendere in prestito.

Da questa sezione del CDP Portal, potrai compiere tutte le operazioni di gestione della tua CDP:

  • “DEPOSIT”: se clicchi su “DEPOSIT”, potrai aggiungere nuovo collaterale alla CDP. Se decidi di vincolare nuovi Ether, si incrementerà anche il rapporto di collateralizzazione della tua CDP. Questa funzione potrebbe esserti utile se vuoi utilizzare i Dai presi in prestito per fare “margin trading decentralizzato”, oppure per supportare la tua CDP con collaterale aggiuntivo, qualora stia sta diventando poco sicura. Se questi concetti non ti sono chiari, leggi prima l’altra guida.
  • “WITHDRAW”: se clicchi su “WITHDRAW”, potrai rimuovere del collaterale dalla tua CDP. Attenzione però! Togliere del collaterale vuol dire ridurre anche il rapporto di collateralizzazione della CDP. Ad esempio, nel mio caso, posso prelevare dalla CDP non oltre 0.331 PETH/ETH (“Max. available to withdraw”). Ma se li prelevassi tutti, porterei la mia CDP sul punto di liquidazione, che scatta quando il rapporto di collateralizzazione è inferiore al 150%.
  • “GENERATE”: se clicchi su “GENERATE”, potrai prendere in prestito altri Dai, sempre in rapporto al valore in dollari del collaterale attualmente presente nella CDP. Nel mio caso, considerato che nella CDP ho vincolato 1 Ether, e ho preso in prestito già 100 Dai, posso prenderne al massimo altri 49,605 (“Max. available to generate”). Il prelievo di ulteriori Dai riduce il rapporto di collateralizzazione della CDP. È sempre buona norma prendere una quantità di Dai che non vada a pregiudicare la sicurezza della CDP.
  • “PAYBACK”: serve per restituire i DAI (vedi sotto).

Ti ho mostrato come aprire una CDP attraverso il CDP Portal. A un certo punto vorrai chiuderla, oppure vorrai restituire una parte dei Dai presi in prestito. Vediamo come fare.

Restituire i Dai presi in prestito

Per restituire i Dai, clicca su “PAYBACK”. Si aprirà la seguente finestra sul lato destro:

Indica la quantità di Dai che vuoi restituire. Avevo preso in prestito 100 Dai, ma ho deciso di restituirne solo 50.

In base alla quantità di Dai che indichi di voler restituire, il sistema ti mostrerà la stima del futuro rapporto di collateralizzazione (“Projected collateralizzation ratio”) e del futuro prezzo di liquidazione della CDP (“Projected collateralizzation ratio”).

Come puoi notare, poiché sto per restituire 50 Dai, il rapporto di collateralizzazione della mia CDP aumenterà a 448,81% (la CDP sarà molto sicura) e il nuovo prezzo di liquidazione sarà 74.99 USD.

“Stability fee @2.5%/year in MKR” è la fee che devi pagare, con il token Maker (MKR), calcolata in ragione annua sul valore dei Dai presi in prestito. Nel mio caso la fee è 0.000 MKR perché sto restituendo i Dai dopo pochi minuti, non avendoli tenuti neppure per un giorno.

Dopo aver indicato la quantità di Dai da restituire, clicca su “PAYBACK”. Firma le transazioni con MetaMask o col tuo dispositivo hardware.

La schermata di gestione della CDP si aggiornerà con i nuovi dettagli:

Come vedi, ora risultano creati (“Generated”) solo 50 Dai (gli altri 50 li ho appena restituiti). Di conseguenza è aumentata la quantità di Dai (100.351) che potrei prendere in prestito (“Max. available to generate”).

Chiudere la CDP

Per chiudere definitivamente la CDP, clicca in alto a destra su “CLOSE CDP” (icona del cestino).

Si aprirà, sulla destra, la seguente finestra:

Ovviamente, la chiusura della CDP implica la restituzione automatica dei Dai che hai ancora in possesso. Nel mio caso verranno rimborsati i 50 Dai che ho ancora nel wallet (“Outstanding Dai generated”).

Clicca su “CLOSE” e firma la transazione. Hai chiuso definitivamente la tua CDP, riottenendo gli Ether che in origine avevi vincolato per aprirla.

Conclusioni

Il nuovo CDP Portal è davvero semplice da utilizzare. Ti consente di compiere, attraverso un paio di click e in un’unica soluzione, una vasta gamma di operazioni che col precedente Dai Explorer avresti dovuto eseguire singolarmente.

Il CDP Portal è proprio a prova di utente medio. Tuttavia, anche se la precedente dashboard era meno intuitiva e più complessa, ti consentiva di comprendere al meglio tutti i passaggi che vengono compiuti nella creazione di Dai, nonché la logica alla base di ognuno.

Nella presente guida mi sono limitato a esporti le funzionalità del nuovo CDP Portal, senza tuttavia dilungarmi nella spiegazione delle operazioni e dei meccanismi alla base del sistema di Dai.

Se alcuni concetti non ti sono chiari, ti esorto a leggere la guida che avevo preparato sul Dai Explorer, nella quale affronto più nel dettaglio le singole operazioni, nonché i meccanismi di funzionamento di Maker Dao e del suo sistema di generazione di Dai.

Spero che questa guida ti sia stata utile per capire come aprire una CDP e creare Dai attraverso il CDP Portal. Se hai dubbi, o suggerimenti su come migliorare la guida, oppure per altre guide, non esitare a scriverci.

3 VIDEO GRATUITI DALLA DM CRIPTO












SPUNTA il checkbox qui a lato PER OTTENERE i video gratuiti.

In più, ti invieremo successivamente delle email contenenti il frutto delle nostre ricerche più avanzate su ethereum e criptovalute e dettagli sui nostri servizi legati alle criptovalute. Tratteremo i tuoi dati personali con la massima cura e in conformità della normativa privacy GDPR UE2016/679. Se lo vorrai potrai disiscriverti in qualsiasi momento e con un semplice click. La tua preparazione sugli investimenti in ether e criptovalute sta per prendere il volo.

Condividi
  • 9
    Shares

Articoli che potrebbero interessarti

15 aprile 2018

Dai (DAI): la “stablecoin” decentralizzata

Contenuto dell'articolo1 Stablecoin decentralizzata2 Dai è un punto di svolta3 Funzionamento...

Leggi tutto

2 ottobre 2018

[Guida] Creare Dai (DAI): 3 modi per guadagnare con la stablecoin decentralizzata

La guida completa per creare (DAI): 3 modi per guadagnare con...

Leggi tutto

CATEGORIE:

Progetti su EthereumTrading Ethereum


Giuseppe Brogna

Giuseppe è laureato in giurisprudenza, da sempre appassionato di tecnologia e studioso di tematiche economiche. Stimolato dal potenziale impatto economico e sociale, si approccia al mondo delle DLT; matura particolari interessi nella nuova finanza hitech legata alle tecnologie del ledger distribuito.


  1. ha commentato:

    Ciao , ho un problema con il portale nuovo di Makerdao dal. Quando clicco su il numero da inserire per generarenuovi Dai ,mi esce una schermata nera

  2. ha commentato

    Roberto difficile capire da qui cosa ti succede. Prova da un altro browser o addirittura da un altro computer. Se non funziona neppure da lì, vuol dire che c’è un problema momentaneo nell’interfaccia utente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico