LE NEWS SU ETHEREUM IN ITALIA

Menu
Home » Exchange » [Guida] LocalEthereum: comprare e vendere Ether direttamente tra privati

[Guida] LocalEthereum: comprare e vendere Ether direttamente tra privati

23 ottobre 2018 20:30
Tempo di lettura: 9 min.
23 ottobre 2018 20:30
Giuseppe Brogna

LocalEthereum è un marketplace peer-to-peer attraverso il quale puoi comprare e vendere Ether, in Euro, senza l’intermediazione di un exchange.

Non hai voglia di registrati su un exchange? Ti secca dover adempiere alle lunghe procedure di verifica? Oppure hai trovato un’occasione di acquisto ma non puoi aspettare che arrivi il bonifico sull’exchange?

LocalEthereum è la soluzione ideale se vuoi interagire direttamente con altri venditori o compratori.

I pagamenti possono essere effettuati attraverso diversi metodi. È anche possibile lo scambio in contanti, faccia a faccia.

Vediamo come puoi utilizzare LocalEthereum.

Iscrizione a LocalEthereum

Vai sulla pagina di LocalEthereum:

Clicca in alto a destra su “Log in”:

Se non hai già un account, clicca su “CREATE A NEW ACCOUNT”:

Puoi creare un nuovo account in due modi: “Normal account” e “External wallet account”.

“Normal account” è il tipico account con username e password.

In questo caso, il wallet di LocalEthereum sarà completamente integrato all’interno del tuo browser.

Le chiavi private sono generate offline, all’interno del browser. Vuol dire che i server di LocalEthereum non hanno alcun accesso ai tuoi Ether.

Se preferisci questo metodo, seleziona “Normal account”.

Nella schermata che si aprirà, compila tutti i campi richiesti. Clicca infine su “GENERATE KEYS & SIGN UP”.

Se invece preferisci collegare un account esterno, seleziona “External wallet account”:

Scegli tra i i wallet supportati, come MetaMask o il Ledger.

Dovrai anche impostare un username e indicare il tuo indirizzo e-mail per le notifiche.

Dopo averlo fatto, clicca su “GENERATE KEYS & SIGN UP”.

In questa guida ho creato l’account con il metodo “Normal account”. È quello alla portata di tutti.

Il wallet di LocalEthereum

Nel momento in cui accedi all’account di LocalEthereum, ti compare la seguente schermata:

Per gestire il tuo wallet, clicca su “Wallet”, nella banda viola all’apice della pagina:

Questo è il tuo wallet.

Puoi utilizzare questa sezione dell’account per trasferire gli Ether che hai comprato attraverso la piattaforma di LocalEthereum.

Se invece vuoi vendere degli Ether, devi trasferirli innanzitutto sul tuo wallet di LocalEthereum. Dovrai utilizzare l’indirizzo pubblico che ti viene mostrato in alto a destra.

Invia gli Ether al tuo indirizzo. Li avrai disponibili su LocalEthereum per venderli ad altri utenti.

ATTENZIONE!!! Non inviare gli Ether all’indirizzo che visualizzi nella foto di sopra. È solo di esempio. Invia gli Ether esclusivamente all’indirizzo che troverai nel tuo account.

Puoi anche esportare la chiave privata associata a quel determinato indirizzo pubblico. Devi cliccare su “Export private key”, sotto alla visualizzazione dell’indirizzo pubblico, in alto a destra.

Comprare e vendere Ether su LocalEthereum

Che tu voglia comprare o vendere Ether, puoi sia presentare un’offerta, che aderire a un’offerta già proposta da un altro utente.

Cosa cambia? Le fee.

LocalEthereum addebita una fee dello 0,25% per il maker (l’utente che lista l’offerta) e dello 0,75% per il taker (l’utente che aderisce a quell’offerta).

C’è un significativo sconto per i maker. La ragione risiede nella volontà di incentivare gli utenti a pubblicare offerte su LocalEthereum.

Pertanto, se vuoi risparmiare sulle fee, ti conviene pubblicare una tua offerta. Anche se la tua intenzione è quella di comprare.

Se invece vuoi effettuare immediatamente una compravendita, puoi aderire a un’offerta già proposta da un altro utente.

Le offerte presentate da altri utenti le puoi già visualizzare nella pagina principale di LocalEthereum:

Se clicchi su “Buy or sell”, in alto, puoi selezionare se visualizzare offerte di acquisto o di vendita, oppure entrambe.

Nel campo “ether using” puoi scegliere il metodo di pagamento che cerchi. Ho scelto di visualizzare tutti i metodi di pagamento disponibili (“Any payment method”).

Nel campo “near” puoi filtrare le offerte in base al luogo. Ho deciso di visualizzare le offerte in Italia. Puoi anche richiedere di visualizzare le offerte in una specifica città, come ad esempio Roma o Milano.

Sotto alla scritta “Buy ether from these sellers:” visualizzi la lista di tutte le offerte corrispondenti ai criteri che hai impostato.

Per ogni offerta, ti viene mostrato l’username dell’offerente, il numero di trade che ha già effettuato, il suo metodo di pagamento, il luogo in cui si trova e, infine, l’ammontare (in Euro) di Ether che è disposto a scambiare.

Se hai trovato l’offerta che fa per te, clicca su “BUY @”, nella parte destra della riga dell’offerta (oppure su “SELL @”, se sei il venditore e vuoi aderire all’offerta di chi vuole comprare).

Si aprirà la seguente pagina:

Nella colonna destra visualizzi i dettagli dell’offerente e i termini del trade che ha stabilito.

Prima di aprire il trade, alcuni utenti potrebbero chiederti di scansionare il documento di riconoscimento.

La richiesta ricorre nel caso in cui l’utente è soggetto a un ordinamento che gli impone di conoscere l’identità dei propri clienti.

Se non vuoi fornire il tuo documento di identità, puoi cercare un altro utente che non ti chiede questo adempimento.

Sulla sinistra, nel campo “ETH”, inserisci la quantità di Ether che vuoi comprare (o vendere, se stai aderendo all’offerta di chi vuole comprare).

Ho inserito 10 Ether. Il campo superiore, “EUR”, si compila in automatico in base al prezzo fissato dall’offerente.

Il prezzo che visualizzi è già comprensivo dello 0,75% di fee che spettano a LocalEthereum.

Ricorda che paghi lo 0,75% di fee perché, in questo caso, sei il taker (aderisci all’offerta presentata da un altro utente).

Clicca infine su “OPEN TRADE”.

Per tutelare il compratore e il venditore, LocalEthereum utilizza un sistema di escrow (deposito in garanzia), gestito mediante smart contract.

Funziona nel seguente modo:

  1. Il compratore e il venditore confermano e aderiscono ai termini dell’accordo;
  2. Il venditore invia gli Ether allo smart contract dell’escrow. Questa azione fornisce la prova dell’esistenza degli Ether;
  3. Il compratore paga;
  4. Il venditore conferma di aver ricevuto il pagamento. Lo smart contract rilascia gli Ether al compratore.

Se tu sei il compratore, ti ritroverai gli Ether nel tuo wallet di LocalEthereum.

Potrai trasferirli, come ti ho mostrato sopra. In alternativa potresti mantenerli sul wallet di LocalEthereum, eventualmente per rivenderli in un secondo momento.

Proporre un’offerta su LocalEthereum

Vuoi proporre un’offerta in modo da essere un maker e pagare solo lo 0,25% di fee?

Clicca su “Offers”, nella banda viola della parte superiore della pagina:

Clicca su “CREATE A NEW OFFER”:

Seleziona se vuoi creare un’offerta di acquisto (“Buy ether for money”) oppure di vendita (“Sell Ether for money”).

Ho scelto di proporre un’offerta di vendita:

Seleziona la località che deve comparire. Clicca su “NEXT”:

Scegli il metodo di pagamento e, in basso, la valuta di scambio (€):

Clicca su “NEXT”:

Seleziona come vuoi determinare la tua tariffa di scambio.

“Dynamic market price (easy)” è più semplice. Devi solo stabilire una percentuale, superiore o inferiore, rispetto al prezzo di un exchange.

Ad esempio, potresti decidere che il prezzo di vendita deve essere superiore al 3% rispetto al prezzo di mercato ETHEUR su Kraken.

Seleziona “Dynamic market price (easy)”. Clicca su “NEXT”:

In “Choose a percentage margin” inserisci la percentuale di margine. Stabilisci se deve essere superiore (“Above”) o inferiore (“Below”) rispetto al prezzo di mercato.

Si tratta dello spread che tu richiedi rispetto al prezzo corrente di mercato.

In “Choose a market”, scegli il pair (e.g. ETHEUR) e l’exchange di riferimento.

Clicca infine su “REVIEW PRICE”:

Ti viene mostrato il riepilogo del prezzo, in base allo spread che hai stabilito.

Puoi notare che viene indicato un prezzo diverso per venditore (tu) e compratore.

Il disallineamento è dovuto al fatto che il prezzo di scambio ha le fee incorporate di default al suo interno.

Ti ho spiegato sopra che le fee per il maker differiscono rispetto a quelle per il taker.

In questo momento tu stai proponendo un’offerta (maker). Quindi l’utente che vorrà aderire alla tua offerta (taker), visualizzerà un prezzo più elevato rispetto al tuo.

Clicca su “CONFIRM PRICE”:

Puoi stabilire dei limiti, come un limite minimo (“Minimum trade size”) e massimo (“Maximum trade size”) di trading.

Puoi anche stabilire particolari termini di scambio.

Quando hai fatto, clicca su “NEXT”:

Indica il tuo fuso orario, nonché la fascia oraria in cui ritieni di essere disponibile per finalizzare lo scambio.

Decidi anche se vuoi aprire trade con chiunque (“Anibody”) oppure soltanto con gli utenti che hanno verificato il numero di telefono (“Only users with a verified phone number”).

Clicca infine su “CONFIRM DETAILS”.

La tua offerta apparirà nella sezione “Offers”:

Nella presente sezione potrai visualizzare la tua offerta (“VIEW”), metterla in pausa (“PAUSE”) o modificarla (“EDIT”).

In caso di controversie?

In una transazione peer-to-peer si nasconde il pericolo di truffa ad opera di una delle parti coinvolte nell’attività di compravendita.

Ti ho spiegato che esiste un sistema di escrow per la tutela delle parti. Però, cosa succede se il venditore riceve il pagamento ma non lo conferma?

In questo caso si apre una controversia.

Nei casi di controversia tra le parti la decisione viene rimessa a un terzo arbitro (attualmente lo staff di LocalEthereum).

L’arbitro si avvale anche della collaborazione delle parti per giungere alla risoluzione della disputa.

Ad esempio, in caso di mancato invio degli Ether da parte del venditore, il compratore può fornire all’arbitro la ricevuta che dimostra l’avvenuto pagamento.

Le parti possono anche fornire le chiavi per la decriptazione e la valutazione dei messaggi che si sono scambiati.

In ogni caso, il punto di forza del sistema di escrow è dato dal correlato sistema di reputazione dell’utente.

Puoi scegliere l’utente col quale intraprendere una compravendita, in base ai feedback rilasciati in precedenza da altri.

Un utente con un’elevata quantità di feedback positivi, del 100% o prossima a tale percentuale, sarà sicuramente più affidabile rispetto a un utente con pochi feedback, o con diversi feedback negativi.

Scegli sempre un utente con molti feedback positivi!

Se proprio devi avere a che fare con un utente senza feedback, chiedigli maggiori garanzie. Evita categoricamente gli utenti con reputazione negativa.

Conclusioni

LocalEthereum è una piattaforma utile se non hai la possibilità di utilizzare un exchange; oppure se vuoi provare a conservare un certo anonimato.

In tutti gli altri casi, ritengo che non sia una soluzione conveniente.

Troverai dei prezzi più elevati rispetto al valore di mercato sugli exchange, per via dello spread applicato dai maker.

Con LocalEthereum puoi anche proporre, o aderire, a transazioni in contanti faccia a faccia.

In questo caso, però, devi prestare molta attenzione a precostituirti una prova dell’avvenuto pagamento, se sei il compratore.

Ti servirà nell’eventuale procedimento di risoluzione delle controversie tra le parti.

Spero che questa guida ti sia stata utile per capire il funzionamento di LocalEthereum. Se hai dubbi, o suggerimenti su come migliorare la guida, oppure per altre guide, non esitare a scriverci.

***

NON PERDERTI LA GUIDA COMPLETA su come comprare, vendere, trasferire e conservare in totale sicurezza gli Ether. COMPILA IL FORM qui sotto. È gratis!

ACCEDI ORA AI VIDEO GRATUITI














SPUNTA il checkbox qui a lato PER OTTENERE la GUIDA GRATUITA.
In più, ti invieremo successivamente delle email contenenti il frutto delle nostre ricerche più avanzate su ethereum e criptovalute e dettagli sui nostri servizi legati alle criptovalute. Tratteremo i tuoi dati personali con la massima cura e in conformità della normativa privacy GDPR UE2016/679. Se lo vorrai potrai disiscriverti in qualsiasi momento e con un semplice click. La tua preparazione sugli investimenti in ether e criptovalute sta per prendere il volo.

Condividi
  • 9
    Shares

Articoli che potrebbero interessarti

18 settembre 2018

[Guida] MetaMask: il wallet Ethereum a portata di browser

La guida completa all’utilizzo di MetaMask. Scopri come creare il wallet...

Leggi tutto

16 agosto 2017

Guida (a prova di idiota!) al Ledger Nano S

Contenuto dell'articolo1 Cos’è il Ledger Nano S?2 Come creare un portafoglio da...

Leggi tutto

CATEGORIE:

ExchangeWallet


Giuseppe Brogna

Giuseppe è laureato in giurisprudenza, ma da sempre appassionato di tecnologia e studioso di tematiche economiche. Stimolato dal potenziale impatto economico e sociale, si approccia al mondo delle DLT; matura particolari interessi nella nuova finanza hitech legata alle tecnologie del ledger distribuito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico