Messaggio riservato da un early investor di Ethereum

CRIPTO MONEY
STRATEGY

Come sfuggire ai bagni di sangue sulle cripto,
continuare ad ottenere rendimenti a 3 cifre percentuali
e cavalcare con intelligenza la rivoluzione tecnologica
portata dalla blockchain e le criptovalute


>>> ATTENZIONE <<<

Se investi in ether, bitcoin e altre criptovalute (o hai intenzione di farlo a breve), quello che sto per dirti può imprimere una marcia totalmente diversa ai tuoi investimenti nel corso del biennio 2018-2019.

Stai per scoprire la strategia che mi ha aiutato ad evitare molti dei bagni di sangue che sono arrivati con le peggiori fasi di ribasso che le cripto hanno vissuto negli ultimi anni, aiutandomi a preservare le somme di denaro guadagnate durante le fasi di rialzo.

In tanti ricorderemo il 2017 come l’anno della consacrazione delle criptovalute.

Chi non le ha capite le ha etichettate come bolla o scam ma quel che nessuno può mettere in discussione è che bitcoin, ether e tutto l’esercito delle cripto hanno messo una quantità inimmaginabile di denaro nelle mani (e nel conto) di molti investitori in pochissimo tempo. In alcuni casi, anche con capitali di partenza molto bassi.

In questo processo di creazione di nuova ricchezza alcuni hanno aumentato il loro patrimonio di qualche decina o centinaia di migliaia di euro. Altri, come il ristretto gruppo di clienti che ha partecipato alla mia chiamata all’acquisto di Ether nell’estate del 2014, in poco più di due anni sono entrati nel club dei seven figures, quelli che posseggono patrimoni composti da cifre con 7 numeri.

I numeri di questa crescita sono scioccanti. È come se un piccolo fuocherello da campeggio ad un certo punto sia divampato e abbia avvolto nelle fiamme un’intera foresta.

Questo in basso è il grafico di ether in euro.

Se a inizio 2017 avessi investito 1.000€ in Ether, a metà gennaio 2018 ti saresti ritrovato con 132.540€.

Se ne avessi investiti 5.000€, avresti avuto 662.700€.

Con 10.000€, se la matematica non mi tradisce, saresti diventato milionario.

Questi sono rendimenti da paura che nessun altro tipo di investimento riesce a darti in così poco tempo, e il bello è che…

il mercato delle cripto ha ancora molto potenziale da offrire

Dopo il crollo che bitcoin, ether e tutte le altre criptovalute hanno sofferto tra gennaio e marzo di questo 2018, molti investitori della domenica sono stati forzati ad uscire dal mercato.

C’è una sottile profonda differenza tra un mercato nuovo, sconosciuto alle masse, ed un mercato che arriva alla bocca di tutto il mondo, dove i professionisti e le grandi istituzioni finanziarie cominciano a metterci mano.

Sì, il tempo dei guadagni facili come quello di inizio e di fine 2017 è andato via per sempre. Il mercato delle criptovalute sta pian piano aumentando la sua complessità e servirà sempre più preparazione e competenza tecnica per riuscire a spremerlo e continuare a generare i rendimenti a 3 cifre a cui ci ha abituato.

Le nuove news di mercato costituiranno solo una parte dell’equazione. Dall’altro lato avrai sempre più bisogno di indicatori storici e ricerche statistiche rilevate sui dati certi del passato per spostare le probabilità di successo nelle tue mani.

Ne ho parlato in dettaglio durante il webinar che ho registrato in diretta da Parigi, nei giorni della Ethereum Community Conference tenutasi a Marzo 2018.

Con le giuste mosse (nel prosieguo di questa lettera ti mostrerò i segnali operativi che i nostri modelli di mercato hanno generato per i nostri clienti negli ultimi anni) potrai continuare ad estrarre dalla blockchain rendimenti che ti permetteranno di far viaggiare il tuo denaro ad un ritmo sconosciuto al mondo degli investimenti tradizionali.

Se ti farai trovare pronto avrai ancora l’opportunità di trasformare un capitale ridotto in una cifra in grado di mandarti in pensione prima del tempo. Tanto è potente il passaggio generazionale che sta vivendo proprio in questo momento l’umanità.

Qualche amico salito anzitempo sul mercato delle criptovalute oggi al telefono mi racconta di uno yacht al largo della costa azzurra 12 mesi l’anno, bevendo champagne e facendo festini a tutte le ore. Non è questa la mia idea di serenità e prosperità finanziaria ma non posso fare a meno di sorridere immaginando quante cose siano cambiate nella nostra vita negli ultimi anni.

Non so quale sia la tua idea di ricchezza ma so che ci sono diversi motivi per cui il mercato delle criptovalute ha ancora grandi spazi di crescita. Vediamoli insieme.

(✓) 1: Capitalizzazione di mercato ancora bassa

La capitalizzazione di mercato delle cripto è cresciuta di circa 34 volte nel 2017. E’ una crescita potente ma è ancora minuscola se confrontata con molti altri mercati.

In questo momento il mercato delle cripto è ancora 17 volte inferiore al mercato dell’oro, 60 volte inferiore al mercato del denaro cartaceo (banconote in dollari, euro e altre valute fiat) e ben 137 volte ancora più piccolo del mercato azionario mondiale.

In questo video, estratto dal Summit “Impatto Reale 2018” (l’evento annuale in cui condivido le mie ricerche più avanzate nel mondo degli investimenti) commento questa immagine ai 197 partecipanti in sala, mostrando perché la capitalizzazione delle cripto è ancora bassa rispetto al reale potenziale che possono esprimere.

Questi possono sembrare paragoni lontani solo a chi non ha ancora realmente capito cosa è la blockchain per l’umanità.

I numeri ci stanno dicendo che ether, bitcoin e le altre cripto rappresentano ancora un piccolo stagno nel grande mare dei mercati e davanti a loro ci sono ancora praterie sterminate in cui galoppare.

 

(✓) 2: Tecnologia ancora in uno stato embrionale

La tecnologia alla base delle cripto, la blockchain, è l’evoluzione verso la quale si sta dirigendo il nostro mondo. È destinata a migliorare la vita di miliardi di persone.

No, non è una convinzione che ho maturato negli ultimi mesi. La prima volta che ho espresso questo pensiero pubblicamente è stata nel settembre 2016, durante lo storico webinar in diretta dal Devcon 2 di Shanghai insieme al fondatore di Ethereum Italia, Leonardo Pedretti.

Questo in basso invece è un altro estratto dal Summit ImpattoReale del 2018. Ecco perchè la blockchain è destinata a cambiare il mondo:

Evidentemente non sono l’unico a pensarla in questo modo, visto che persone come zio Bill di Microsoft o il miliardario e rinomato banchiere J.P. Morgan e più recentemente Marchetto Zuckerberg di Facebook stanno investendo veri e propri patrimoni in progetti legati alla blockchain.

Siamo ancora in uno stato embrionale e nonostante questo, grazie alla trasparenza, alla sicurezza e all’incorruttibilità della tecnologia blockchain, stanno già nascendo una serie di progetti rivoluzionari come ad esempio la possibilità di fare donazioni per scopi umanitari che arrivino effettivamente (e in modo che siano monitorate da tutti) a chi ha bisogno dei fondi, bypassando le molteplici avide mani di funzionari, burocrati o semplici malfattori, abituati a trattenere la loro mazzetta.

O come uno dei più grandi ed evidenti successi che ha già generato la blockchain e che è legato alla raccolta di fondi per le nuove aziende. Mai, nella storia dell’umanità, le nuove aziende erano potute arrivare al mercato con la stessa rapidità e facilità con la quale arrivano oggi grazie alla blockchain.

Ed è proprio questo primo grande successo applicativo della blockchain che sta alimentando il seme dello sviluppo della tecnologia. Migliaia di imprenditori e di programmatori hanno ricevuto i fondi necessari per lavorare sulla tecnologia e potenziarla.

La maggior parte delle nuove aziende ha lanciato la propria ICO (initial coin offer) nel 2017 e ora si stanno apprestando a sviluppare i progetti che hanno promesso al mercato. Questo processo di sviluppo potrebbe subire una violenta accelerazione quando gli sviluppatori di Ethereum risolveranno il problema della scalabilità, arrivando a gestire un numero di transazioni pari se non superiore a quello di Visa.

Quando questi progetti inizieranno a prendere forma e a portare sul mercato un prodotto finito, sempre più persone toccheranno con mano la potenza e l’utilità della blockchain, finendo di riversare la valanga di capitali che permetterà a questo mercato di raggiungere la sua vera dimensione.

 

(✓) 3: Esplosione mediatica solo verso bitcoin

Nel 2017 dapprima le testate specialistiche e poi quelle più generaliste hanno iniziato a parlare del bitcoin. Poi anche la televisione ha cominciato a toccare l’argomento bitcoin.

Manca tuttavia una uguale esplosione di attenzione mediatica anche su ethereum, che a conti fatti è l’altro progetto su blockchain che sta andando a rivoluzionare il mondo intero (a dirla tutta, per la nostra società ethereum avrà un impatto ancora superiore allo stesso bitcoin).

In aggiunta, diversi personaggi di spicco continuano a bannare il bitcoin come uno strumento che non può diventare il nuovo denaro.

Il gioco di prestigio è affascinante. Soros dice che il bitcoin non è una moneta perchè oscilla troppo ogni giorno.

E’ chiaro che l’umanità non può scambiarsi del denaro che ha oscillazioni giornaliere così ampie, ma come mai Soros non spiega che questo tipo di oscillazioni sono naturali per una moneta che non ha ancora raggiunto la sua fase di affermazione definitiva?

Quando tutto il mondo avrà realizzato che una criptovaluta può essere il denaro dell’immediato futuro, automaticamente le oscillazioni non saranno più così ampie perché il mercato si sarà ingrandito al punto tale da esser diventato come il mercato del forex dei giorni nostri, dove le valute hanno oscillazioni molto più contenute.

Tuttavia, il fatto che le criptovalute abbiano ancora grande potenziale di crescita non dovrebbe farti abbassare la guardia. Finiresti col fare l’errore della gran parte delle persone che approccia le cripto senza esperienza e pensando che “questo mercato è diverso“.

L’euforia che si è creata nel mondo cripto sta portando molti investitori a sottostimare il rischio di questo investimento.

Devi evitare di perdere soldi entrando e uscendo dal mercato nel momento sbagliato, in preda all’emotività

Ho visto decine di persone comprare cripto sulle fasi di euforia dichiarandosi holder ad oltranza, per poi scoprire quanto possono essere dure e prolungate le fasi di ribasso e rimpiangere i loro acquisti.

Questo è un altro spezzone registrato durante il webinar di Marzo 2018 che ho tenuto a Parigi nei giorni della Ethereum Community Conference.

La realtà è che molti investitori si auto-convincono di comprare cripto per il lungo termine, senza dare alcun peso al prezzo a cui stanno comprando, perché sanno di non avere gli strumenti e l’esperienza necessaria per saper individuare un buon momento di acquisto da un cattivo momento di acquisto.

La strategia “Aspetta & spera” ha fatto milioni di morti sui mercati tradizionali ed oggi sta mietendo le sue vittime anche sulle criptovalute.

Se entri nel mercato nel momento sbagliato ti perdi l’opportunità di comprare il doppio o perfino il triplo delle criptovalute che avresti potuto comprare aspettando un buon momento di acquisto. 

E’ successo a chi ha comprato bitcoin “per il lungo termine” a 18 mila dollari a metà dicembre 2017. Se avesse atteso due mesi avrebbe potuto comprare, ad inizio febbraio 2018, una quantità di bitcoin 3 volte superiore spendendo la stessa somma di denaro!

Nel grafico ho segnato il massimo che bitcoin ha fatto il 17 dicembre 2017 a 19.891$ (prezzo Bitfinex) e il successivo minimo del 6 febbraio 2018 a 6.000$. Questo è pari ad un ribasso del -69,83% in meno di due mesi.

Episodi come questo sono piuttosto frequenti nel mondo cripto. Qualcosa di simile era accaduto ad esempio anche ad inizio settembre 2017, sulle notizie di ban delle ICO cinesi.

Quest’altro in alto è il grafico del prezzo di ether in dollari. Ho segnato il massimo toccato l’1 settembre 2017 al prezzo di 393,03$ (prezzo Bitfinex) ed il successivo minimo del 15 settembre 2017 a 198$. Questo è pari ad un ribasso del -49,62% in due settimane!

Immagina di aver comprato ether poco prima di questo evento. In 15 giorni avresti trasformato 10 mila euro di capitale in 5 mila euro. Lo avresti dimezzato in un lampo.

Certo, aspettando avresti recuperato il tuo capitale di partenza perchè ether poi ha raggiunto e superato il massimo di 393$.

Ma la domanda è: quanti ether in più ti ritroveresti nel tuo wallet se avessi saputo che inizio settembre 2017 era un cattivo momento di acquisto, mentre metà settembre 2017 era un punto di opportunità?

Questo è uno dei commenti che ho ricevuto sul mio canale youtube e che riassume bene lo stato d’animo di chi resta intrappolato nel mercato perchè compra in un cattivo momento e non gestisce bene l’investimento.

Sono il primo ad essere consapevole del fatto che non possiamo prevedere cosa farà con esattezza il mercato domani, ma disponendo di indicatori di mercato affidabili e gestendo con una precisa strategia matematica i tuoi investimenti, puoi spostare enormi probabilità di successo nelle tue mani, abbattendo il rischio di restare invischiato in pericolosi ribassi ed incrementando le probabilità di entrare nel mercato proprio nelle fasi in cui riparte per la luna.

Queste in basso sono due schermate riprese dalla mia email. Sono comunicazioni che ho inviato ai miei clienti privati.

Entrambe consigliano di vendere una corposa parte di ether. Nota le date in cui sono state inviate.

 

Queste indicazioni sono state fino ad oggi riservate ai miei clienti privati che seguono i segnali che i nostri modelli generano su tutti i mercati (comprese le criptovalute).

La buona notizia è che da oggi potrai ricevere anche tu le indicazioni che i nostri indicatori generano sulle criptovalute, sia al rialzo che al ribasso.

Prima però voglio che tu sappia qual è stato il mio percorso con la blockchain e le cripto.

La mia esperienza sui mercati inizia nel 2009, durante la fine di uno dei più grandi ribassi azionari della storia. Oltre ad una componente tecnica e statistica, dai mercati sono sempre stato affascinato dalla loro componente sociale ed emozionale.

Ho studiato con passione la storia del denaro e di come si sia evoluto nel corso dei secoli. Soprattutto, ho scoperto anch’io come è stato maltrattato e violentato quello che oggi chiamiamo denaro e che altro non è che valuta fiat, ovvero denaro svalutabile ad ogni click di un banchiere centrale.

Quando nel 2013 ho sentito parlare per la prima volta di blockchain e dei principi sui quali era nata mi è sembrato subito evidente che eravamo davanti ad una rivoluzione sociale prima che tecnologica.

E così mentre grandi investitori, miei più anziani maestri, snobbavano le criptovalute, io cominciai a studiarne funzionamento e potenzialità.

Mi affascinava l’idea di tagliare fuori le banche dalle transazioni monetarie, attraverso una moneta non controllabile e sicura come il bitcoin.

Due anni prima di scoprire la blockchain, nel 2011, al mio percorso da trader/investitore si era affiancata la mia passione per l’imprenditorialità. Così avevo dato avvio ad un sito web, DeshGold.com, nel quale condividevo le mie ricerche sui mercati finanziari e sulla storia del denaro.

Mi spingeva il desiderio di condividere con altri le mie scoperte, contribuendo a creare valore e benessere per altre persone e allo stesso tempo migliorandomi come imprenditore.

Dopo aver scoperto blockchain nel 2013 cominciai ad applicare le conoscenze cicliche e tecniche che avevo maturato nei precedenti 5 anni di lavoro sui mercati, anche al mercato del bitcoin. E fui sorpreso nel vedere come la ciclicità funzionava alla grande anche nelle criptovalute.

Credo sia stato quello il momento in cui ho maturato che in realtà avrei potuto applicare le mie conoscenze cicliche a qualsiasi serie di dati, perché tutto nella vita è soggetto alla stessa Legge naturale dell’influenza ciclica.

Così nel 2014 fui il primo in Italia a lanciare un servizio di segnali operativi sulle criptovalute. Il suo nome era InvestireBitcoin.

Alcuni tra i primi investitori in criptovalute in Italia si sono avvicinati a questo mondo proprio grazie a questo servizio, comprando bitcoin a poco più di 200 euro l’uno.

Nell’aria respiravo odore di grande cambiamento, forse una nuova fase per l’umanità.

Poi nell’estate del 2014 mi imbatto in un documento chiamato “white paper Ethereum” e un rapido scorcio a quel progetto mi basta per capire che la vera rivoluzione delle criptovalute vedeva in quel momento i primi bagliori dell’alba.

Bitcoin era stato il prototipo, l’ariete che aveva sfondato il muro del sistema. Ethereum era (ed è) il razzo che ci avrebbe condotti verso la luna.

Dopo giorni passati a raccogliere tutte le informazioni disponibili sul web (la maggior parte in inglese), scoprì che a qualche centinaio di km da casa, di lì a qualche giorno ci sarebbe stato uno dei primi meet up (incontri) della piccola giovane comunità Italiana di Ethereum.

Non ci pensai due volte. Mi misi in macchina e raggiunsi Roma per partecipare al meet up. Fu lì che incontrai altri matti che riflettevano sugli impatti che questa tecnologia avrebbe potuto avere sul mondo, e capii di non esser solo (bhè a dire il vero quel giorno eravamo 4 in tutto).

Poco dopo quell’incontro inziò la pre-sale di Ethereum dove ogni ether veniva venduto a 0,30 centesimi di euro. Anche in quella occasione condivisi con i miei clienti privati le ricerche che avevo fatto, segnalando di partecipare a quella ICO.

Come puoi immaginare, all’epoca Ethereum era solo una promessa, niente di più: un contratto sul quale c’era scritto che, se il progetto fosse partito, avrei ricevuto i loro token. Ovviamente non davano nessuna garanzia che il progetto sarebbe mai partito.

Donati quei soldi (partecipai con bitcoin) me ne dimenticai completamente. Per me erano andati, sapevo che avrei potuto non rivederli mai più. E questo non per mancanza di fiducia nel progetto.

Nel corso degli anni ho capito che qualsiasi investimento comporta un rischio e che quindi devi approcciarti al mercato senza rigide aspettative ed essere pronto a rischiare solo il denaro da cui puoi distaccarti senza pesanti conseguenze emotive. Diversamente, agire senza farsi i giusti conti equivale a giocare d’azzardo. E con il gioco d’azzardo puoi farti molto male.

Continuai a condurre la mia normale vita di tutti i giorni e a distanza di un paio d’anni… bingo! Il progetto era passato dalla carta alla realtà e molti investitori che ne avevano capito il reale potenziale ci erano entrati di prepotenza facendo lievitare i prezzi.

Nel luglio 2016 il valore di Ethereum si era moltiplicato già di 30 volte raggiungendo il prezzo di 9 euro.

Ciò che mi aveva portato ad investire in Ethereum si era rivelato corretto. La più grande rivoluzione di questo secolo era appena iniziata e non mi sarei perso per nulla al mondo lo spettacolo. Così per studiarla più da vicino e immergermi completamente in questa evoluzione, mi iscrissi al Devcon 2, la conferenza mondiale degli sviluppatori di Ethereum che si sarebbe tenuta a Shanghai nel settembre del 2016.

Quando mi ritrovai seduto nella sala del meraviglioso Hyatt on the Bund a Shanghai, guardandomi intorno vidi volti di persone di ogni provenienza ed estrazione sociale. Persone apparentemente così diverse fra loro che tuttavia condividevano lo stesso fuoco: il fottuto desiderio di cavalcare la rivoluzione della blockchain in prima fila.

Quel giorno, in quella sala, te l’assicuro… respiravi il futuro.

Carico di questa forte ispirazione, insieme al fondatore della community di Ethereum in Italia, Leonardo Pedretti, durante le giornate del Devcon 2 realizzammo un webinar in diretta per condividere, con oltre 800 persone presenti nella sala virtuale, la rivoluzione a cui stavamo partecipando.

Quella storica diretta fu la prima volta in cui veniva aperto il sipario del progetto Ethereum ad un vasto pubblico italiano. Due ore di registrazione che sono un piccolo cimelio di questo racconto in così rapida evoluzione chiamato Ethereum.

Se sei iscritto alla guida EtherEvolution e hai visto l’intervista presente nella tua personale area riservata, non c’è bisogno che ti ricordi che in quell’occasione consigliammo di comprare ether al prezzo di 9-10 euro.

“Da zero sono riuscito a comprare e mettere al sicuro i miei ether…”

… e in una settimana il prezzo di acquisto è cresciuto da 230 a 305 euro quindi sono al top!!! Felicissimo di consigliare la guida.

Ermete Strazzari
Operaio

 

Ottima conoscenza, ottimi contenuti e professionalità…

La guida EtherEvolution non smentisce le mie aspettative. Seguo le persone dietro questo sito già da svariato tempo attraverso altri loro progetti e la linea di base è quella: ottima conoscenza, ottimi contenuti e professionalità. Ne risulta una guida concreta e pratica.

Cristian Cazzanti
Giardiniere

 

“Continuerò a promuovere il vostro lavoro perché lo ritengo interessante ma soprattutto professionale

É già più di un anno che vi seguo ma per problemi vari ho cominciato solo ora ad investire in ether mangiandomi non solo le mani  visto che ai tempi si parlava di ether a 3640 euro.

Ho parlato già con parecchie persone consigliando di seguire il vostro sito compreso mio figlio che é un informatico e che ha cominciato a seguirvi e mi ha aiutato ad aprire un conto. Sicuramente quello che frena molti di noi vecchi italiani é il fatto di non conoscere bene l’inglese quindi grazie a voi si trovano info più facili per noi poveri vecchietti.

Continuerò a promuovere il vostro lavoro perché lo ritengo interessante ma soprattutto professionale. Grazie.

Roberto Catto
Commerciante

Durante la prima metà del 2017 chi ha seguito questo consiglio ha visto letteralmente esplodere il prezzo di ether, fino a quando a maggio 2017, dopo aver abbondantemente superato la soglia storica dei 100€ ha poi perso il 44% del suo valore in un giorno.

E qui ho visto tanta gente uscire dal mercato con la coda tra le gambe mentre, felice come un orso con le mani nel miele, incrementavo le mie posizioni certo che il prezzo di 100€ per Ether non sarebbe mai stato più rivisto nella storia di questa umanità.

Il caso ha voluto che tutto questo accadesse esattamente il giorno prima dell’evento che tengo ogni anno: il Summit del ciclo Impatto Reale che si è tenuto il 28 Maggio 2017 a Milano.

E la fortuna, per i 106 partecipanti in sala, è stata di poter seguire quel segnale di acquisto in tempo reale, che ad oggi ha moltiplicato per circa 7 volte l’investimento (in 9 mesi).

In questo breve estratto video rispondevo ad una domanda del pubblico confermando che per me i 100€ per ether da quel giorno non si sarebbero mai più rivisti.

Il resto è storia.

Ad oggi Ethereum ha dato impulso a tantissimi progetti basati sulla sua blockchain, molti dei quali sono già operativi al momento in cui scrivo (o si preparano ad esserlo a breve).

E la mia passione per il progetto, come puoi immaginare, è esplosa al punto tale da portarmi anche al Devcon 3 di Cancun nel 2017 e alla Ethereum Community Conference di Parigi nel 2018.

Il mio focus: incrementare il patrimonio in termini di ETH e BTC

Il 2017, e con ogni probabilità anche questo 2018, saranno ricordati come il periodo d’oro delle ICO (initial coin offer).

Sono milioni gli investitori che stanno riversando denaro nelle ICO con la speranza di trovare il nuovo bitcoin, o il nuovo ether, che possa renderli milionari con poche centinaia di euro.

Studiando i numeri del mercato scoprirai la triste realtà. Quel che probabilmente nessuno ti ha fatto notare è che nel 2017 le criptovalute che hanno sovraperformato ether sono rare eccezioni.

A parte casi sporadici, brevi settimane in cui progetti più piccoli hanno guadagnato più di ether, nella quasi totalità dei casi ether ha letteralmente distrutto i nuovi progetti sul lungo termine.

Il grafico in alto è il rapporto tra augur ed ether. Quando il grafico scende significa che augur sta prendendo schiaffi da ether. Nota come, tranne alcune brevi fasi rialziste, il grande trend è in discesa da mesi.

Questo grafico sopra è il rapporto tra eidoo ed ether. Eidoo è un progetto che in Italia ha fatto molto parlare di sé. Anche qui il grande trend è ribassista.

Il grafico in alto è il rapporto tra golem ed ether. Anche qui ether vince sul lungo termine.

E ancora, nel grafico in alto puoi vedere come anche per zcash fino ad oggi non ci sia stata storia contro Ether.

Infine, anche progetti con una capitalizzazione di mercato più importante, come Iota e Cardano, dopo una prima forte fase rialzista, alla lunga stanno cominciando a pagare il confronto con ether, che sta recuperando velocemente la forza persa nella fase iniziale.

Mi scuserai se per mancanza di tempo e di spazio qui non ti allego i grafici delle oltre 1.000 criptovalute attualmente attive sul mercato. Se avrai voglia di fare le tue ricerche noterai sulla quasi totalità dei grafici la grande forza di eth.

Ma allora la domanda che mi pongo è: se ho ether che corre come un dannato, perchè devo perdere tempo e denaro ad occuparmi di comprare altre criptovalute se poi alla fine le probabilità che facciano peggio di ether sono molto alte?

Riprendo questo breve video estratto dal Summit ImpattoReale 2018 nel momento in cui parlavo di nuove ICO e delle loro performance.

 

Occhio, non sto dicendo che partecipare a delle ICO o credere in un nuovo progetto, sia sbagliato in assoluto. Partecipare alle ICO più promettenti credo sia una strategia molto intelligente.

Mi piacciono le ICO affrontate con la giusta consapevolezza. Ci sono state infatti diverse ICO che hanno generato un ottimo rendimento in fase di lancio, un rendimento che in quel preciso momento è stato perfino migliore della stessa performance di ether.

Questo permette di attuare una serie di strategie di gestione delle varie posizioni prese in ICO che possono moltiplicare il tuo capitale con un effetto leva.

E’ proprio questo il punto.

Un conto è partecipare ad una ICO per poi diventare holder all’infinito e a prescindere da come vanno le cose, un altro paio di maniche è gestire la posizione e saper valutare se uscirne, di quanto farlo, e quando e come farlo.

Detta in altri termini: le ICO possono essere potenti strumenti per moltiplicare più velocemente i tuoi ether, ma da qui a credere che ogni nuova ICO a cui stai partecipando rivoluzionerà il mondo, magari diventando il nuovo bitcoin o il nuovo ether, ci passa un oceano di mezzo. Oh vedi… c’è un asino che vola.

Il gioco sta nel come ottimizzare i rendimenti che ti porti a casa sulle varie scelte che hai a disposizione.

In un mondo (quello blockchain) dove tutto sale in termini di dollari, la vera sfida è aumentare il tuo patrimonio in termini di ether e di bitcoin.

E questo è tremendamente più difficile perchè richiede una combinazione di conoscenze trasversali che vanno oltre lo studio di una singola ICO o la comprensione della tecnologia.

In questo video, estratto dal Summit ImpattoReale 2018, aggiungevo nell’equazione dei mercati la componente ciclica, Legge naturale che influenza in modo profondo tutti i mercati del mondo, compreso quello delle criptovalute.

Ogni cosa ha un suo giusto tempo in questa vita, perfino i mercati.


Da questo momento puoi accedere anche tu alle nostre avanzate ricerche cicliche su ether e bitcoin, e scoprire quando i mercati arriveranno al loro prossimo appuntamento con un grande punto di svolta, al rialzo o al ribasso.

Hai l’opportunità di unirti al nostro programma di ricerca sulle criptovalute, DM Cripto.

DM Cripto è il portale in cui io ed il mio team condividiamo indicatori ciclici e statistici sulle cripto che non troverai su Trading view o in qualche gruppo su telegram.

Alcuni di questi indicatori sono di dominio pubblico, come ad esempio l’NVT ratio di Woobull, molti altri sono studi proprietari generati dal nostro lavoro pluriennale sui mercati.

Tutti gli studi che trovi in DM Cripto generano segnali di entrata e di uscita dal mercato e ti danno la possibilità di capire quando il mercato sta salendo troppo velocemente o quando si trova vicino ad un importante punto di minimo.

Aggiorniamo ogni settimana tutti gli indicatori, in modo che tu possa ricevere le indicazioni aggiornate e a portata di click (il tempo di fare login nel portale).

Per seguire le operazioni non è importante che tu sia un esperto tecnico di mercato. Grazie alla DM Cripto ti basterà dedicare poche ore al mese per poter seguire e controllare i tuoi investimenti in cripto, perchè sarò io ad aggiornarti ad ogni momento topico di mercato.

Non dovrai preoccuparti di monitorare ogni giorno i grafici o leggere centinaia di news per capire l’andamento delle cripto e sperare di entrare o uscire nel momento giusto. Questo è un lavoro di ricerca che faremo noi al posto tuo.

In DM Cripto riceverai i miei alert via email su quando comprare o vendere una cripto. Ti scriverò il livello di prezzo a cui inserire i tuoi ordini e ti dirò come gestire le posizioni.

Le proiezioni e i segnali generati in DM Cripto sono una potente arma per individuare le più insidiose trappole di questo 2018. Sono indicatori di mercato che avrai nelle tue mani insieme a poche altre persone al mondo.

Gli ultimi segnali generati dai nostri indicatori sono stati:

  1. il segnale di ribasso di inizio settembre 2017, poco prima della news del ban delle ICO cinesi,
  2. il segnale di rialzo di metà novembre 2017.
  3. il segnale di ribasso arrivato ad inizio gennaio 2018, poco prima del crash.
  4. il segnale di ulteriore ribasso nella seconda settimana di marzo 2018 quando, sul cenno di ripartenza del mercato, molti scalpitavano per tornare sul mercato mentre invitavo i miei clienti ad avere ancora un po’ di calma (gli iscritti in DM Cripto ne sono rimasti fuori, evitando un -20% in pochi giorni)

Al momento la quasi totalità delle indicazioni operative riguardano ether e bitcoin, sia perché è qui che abbiamo dei dati storici che cominciano ad avere un peso rilevante ed utile per farci analisi ciclica e statistica, e sia perchè la gran parte dei nuovi progetti alla lunga sta tendendo a fare peggio di ether.

Ciò nonostante io ed il mio team stiamo monitorando una serie di progetti nati tra il 2016 e il 2017 e ne stiamo studiando il rapporto con ether e bitcoin per capire se nell’immediato futuro dovessero generarsi migliori opportunità su questi progetti secondari.

“Un contenitore di informazioni tecnico-pratiche di assoluto valore. Frutto di studio e pratica sul campo di lungo periodo”

Ritengo la DM un contenitore di informazioni tecnico-pratiche di assoluto valore per chiunque voglia approcciarsi, in modo graduale ed intelligente, al mondo degli investimenti.

Rappresenta in sintesi un binario solido, frutto di studio e “pratica sul campo” di lungo periodo, tramite il quale si possono muovere i primi passi per chi inizia, oppure per chi già investe da tempo si può ampliare la competenza tecnica.

Bernardo Foglia
Dipendente pubblico

 

“Non essendo capace di cavalcare un trend di lungo periodo sentivo il bisogno di essere seguito sotto questo aspetto”

Nella DM ho trovato strumenti di analisi di cui non avevo mai sentito parlare e che credo siano dei buoni anticipatori di tendenza.

Il principale motivo che mi ha indotto ad iscrivermi alla DM è che non essendo capace di cavalcare un trend di lungo periodo sento il bisogno di essere seguito sotto questo aspetto.

Non riesco mai a tenere a freno la mano quando si tratta di cliccare su di un ordine. Perciò mi sono imposto di aspettare i segnali che nasceranno e seguirli fedelmente sia in acquisto che in vendita.

Mario Bandini
Pensionato – Dovadola (FC)

 

“Gradita sorpresa la celerità con cui ricevi risposta ai dubbi personali”

A primo impatto salta all’occhio la professionalità di Roy e del suo team.

Il sito è ben strutturato, di facile comprensione, e ove non lo fosse, la didascalia e il video relativo al grafico chiariscono subito la maggior parte dei dilemmi.

Gradita sorpresa la celerità con cui ricevi risposta ai dubbi personali

Alberto Cardi
Operaio nel settore ottico – San Benedetto del Tronto (FC)

 

Una visione cristallina e una gestione semplice dei i tuoi investimenti

In DM Cripto abbiamo creato una sezione iniziale che ti accompagna a capire come utilizzare al meglio le informazioni contenute nel portale.

E questo con il linguaggio semplice che caratterizza il nostro lavoro e che ha permesso già a migliaia di persone di poter comprendere tutti gli aspetti tecnici di cui avevano bisogno per comprare, vendere e conservare ether.

Ogni grafico e indicatore che sviluppiamo in DM Cripto ha inoltre una corrispondente pagina di spiegazione. In questo modo, anche se non hai grande esperienza di mercati, saprai come leggere le indicazioni semplici ed intuitive che generano. Ti basterà dargli un rapido sguardo per capire quando il mercato sta offrendo un punto di acquisto o di vendita a basso rischio.

Tuttavia, se non hai tempo di guardare i grafici o semplicemente non avrai voglia di farlo, sarò direttamente io a tenerti aggiornato e a leggere i grafici per te, notificandoti solo quei momenti chiave in cui i nostri studi ci indicano le grandi opportunità di acquisto.

Insieme agli alert operativi riceverai anche due report al mese in cui ti spiego la fase di mercato che stiamo attraversando e cosa aspettarti per l’immediato futuro.

La DM Cripto sarà la tua bussola per muoverti nel mercato delle cripto da professionista, potendo finalmente contare su ricerche di mercato basate su solidi dati e su una metodologia di approccio al mercato che funziona nel tempo.

Guarda la DM Cripto da dietro le quinte in questo video:

(Clicca sul tasto play del video qui in basso)

 

“Ormai da anni seguivo sul web diversi siti che trattano argomenti finanziari con promesse di guadagni facili, ma poi il tutto si traduce con operatività giornaliera o intraday diventando un vero e proprio lavoro”.

Ho deciso di prendere parte alla DM perché condivido appieno la filosofia di Roy e cioè che non voglio vivere ogni momento della mia vita davanti ad uno schermo in ansia…

…e l’approccio alla DM, ti aiuta ad avere piena coscienza e conoscenza del mondo finanziario e ogni azione intrapresa viene fatta in totale consapevolezza…

…insomma ti rende la vita semplice e tranquilla da vivere, usando il tuo tempo per le cose a cui tieni di più!”

Giacomo Maggio
Impiegato – Rivoli

 

“Devo dire che entrare nella DM è significato acquisire per me più consapevolezza di tutte quelle dinamiche economico-finanziarie che guidano i mercati.

E soprattutto ho acquisito molta più competenza su questi temi e più sicurezza e tranquillità’ mentale: non è male sapere cosa fare e quando farlo, soprattutto quando si parla di investimenti o di protezione del proprio capitale!

Consigliarti di entrare nella DM, ora che l’ho vista dall’interno, è scontato.

Soprattutto nella situazione in cui stiamo messi in Italia (pre-default… è inutile che i media e gli pseudo-politici dicono di no…) ti conviene SAPERE e CONOSCERE cosa fare e quando farlo, quali strumenti utilizzare e quali evitare come la peste.

E in Italia la DM è uno dei pochissimi strumenti che puoi utilizzare per cercare di affrontare questa crisi con più consapevolezza, sicurezza e serenità, cercando di volgere a tuo favore il più grosso trasferimento di ricchezza che avverrà.

E’ un tuo dovere, per la tua prosperità e per quella della tua famiglia.”

Ermes Giordani
www.marketing-automatico.com

 

“La completezza degli studi sul mercato che trovi in DM è davvero notevole”

In DM ho imparato ad analizzare i cicli di mercato.
E’ come una bussola per le analisi intermarket.

Consiglio di provare la DM per la completezza degli studi sul mercato che trovi al suo interno. Davvero notevoli.
Anche se seguo altri siti di analisi tecnica, non conosco nulla di simile in commercio.

Roberto Traversa
Responsabile commerciale – Seregno (MB)

Il mercato delle criptovalute nel 2017 ha generato molti nuovi milionari. Questo dato di fatto meraviglioso ha avuto il risvolto negativo di far abbassare la guardia a migliaia di investitori.

E’ facile sentirti un Dio quando le cose vanno bene e stai facendo un sacco di soldi. Ma è proprio quando abbassi la guardia che arrivano i pugni più duri dal mercato. Quelli con cui ti colpisce dritto alla mascella.

Il 2018 non sarà lo stesso mercato facile del 2017. E la prima parte del 2018 lo ha già dimostrato. Per questo motivo aggiungere una bussola che ti aiuti a navigare anche nella tempesta incrementerà le tue chance di continuare ad ottenere rendimenti a 3 cifre con le cripto, permettendoti di superare con professionalità ed intelligenza anche le fasi più difficili.

Per chi non è adatta la DM Cripto

Per quanto io abbia lavorato per portare la DM Cripto ad un livello accessibile a molti, la realtà è che non è per tutti. In particolare, ci sono tre tipi di persone per cui non è adatta:

  • chi cerca sostegno mentale: nel corso del tempo ho scoperto che ci sono persone che non sono alla ricerca di esperienza, studi e ricerche affidabili per incrementare le loro probabilità di guadagno. Queste persone sono alla ricerca di qualcuno che le conforti in ogni istante di mercato, perché non riescono a gestire emotivamente la situazione. Sono spiacente, ma non abbiamo ancora aperto una clinica di supporto mentale.
  • chi non vuole dedicare neanche qualche ora al mese per leggere le mie indicazioni: se sei alla ricerca di qualcuno che oltre a studiare tutti i giorni il mercato sia anche disposto a comprare e vendere per te, allora la DM Cripto non fa al caso tuo. Noi facciamo il grosso del lavoro e ti mettiamo in condizione di calciare un rigore a porta vuota, ma sei tu che devi buttare la palla dentro.
  • chi pensa che il mercato aspetti le proprie comodità: se pensi che appena entri in DM Cripto il mercato andrà immediatamente a generare dei segnali di acquisto o di vendita devi riconsiderare ciò che è il mercato. Il mercato non aspetta i tuoi tempi. Se ne frega altamente delle tue esigenze e dei tuoi bisogni. Se ne infischia se devi pagare le bollette a fine mese e se ne sbatte del tuo desiderio di comprarti una lambo. Il mercato va per fatti suoi e genererà i  segnali operativi quando arriverà il momento per lui più congeniale. Solo che questo momento potrebbe non corrispondere esattamente al giorno in cui entri tu in DM Cripto. Da qui l’importanza di imparare il valore della pazienza, vitale per ogni trader o investitore che vuole vivere di mercati sul lungo termine.

 

“Grazie alla DM ora so cosa vuol dire proteggere i tuoi risparmi senza aver paura del futuro”

Grazie alla DM ora so cosa vuol dire proteggere i tuoi risparmi senza aver paura del futuro.

Completa di bellissimi e facili studi per orientarti nel mondo economico. La consiglio a chi vuol capire dove stiamo andando e cosa si può fare (nella pratica) per vivere più serenamente.

Andrea Grossi
Vigile del fuoco – Viareggio

 

“Tutte le valutazioni si basano non solo su analisi statistiche e tecniche ma anche e soprattutto tenendo conto di importanti dati storici dei quali troppo spesso ci si dimentica”

Consiglio l’acquisto della DM perché a differenza di altri sistemi di analisi del mercato costituisce un vero e proprio volo d’aquila come punto di vista ed analisi; in quanto prende per la prima volta in considerazione i cicli economici delle varie asset class ed il loro rapporto reciproco.

La consiglio quindi perché rappresenta il nuovo in un mondo in rapido cambiamento le cui basi però si fondano sull’analisi di quello che si può definire un comportamento archetipico che si manifesta nei mercati come in qualunque altra cosa nella vita.

Ma c’è di più. Tutte le valutazioni si basano non solo su analisi statistiche e tecniche ma anche e soprattutto tenendo conto di importanti dati storici dei quali troppo spesso ci si dimentica.

Considero questo strumento un importante mezzo per aumentare la cultura generale nel campo degli investimenti e per liberare coloro che sono pronti dal pregiudizio che i cosiddetti “investimenti” debbano essere prerogativa del solo ambiente bancario.

Alfredo Pepe
Geometra – La Spezia

Iscrivendoti alla DM Cripto riceverai in aggiunta un bonus che solitamente riservo ai clienti dei miei servizi avanzati

 

BONUS: Webinar dal vivo ogni semestre “Appuntamento con Roy Reale” (valore € 497,00)

Parteciperai ad una serie di appuntamenti semestrali tenuti in una sala conferenze digitale (webinar appunto) che si terranno a metà e a fine di ogni anno.

Ti porterò in diretta gli aggiornamenti e le novità più importanti dal mercato (qui oltre a quello delle cripto ti condividerò anche segnali operativi su metalli preziosi, materie prime, obbligazionario e azionario).

Nei webinar semestrali avremo anche l’opportunità di poter dialogare in diretta in una sessione di domande e risposte.

 

Entra in DM Cripto oggi stesso ed inizia a ricevere i nostri segnali operativi su ether e bitcoin

Per la mole di tempo ed energia che ci richiede l’aggiornamento costante e la produzione dei dati che mettiamo a disposizione dei nostri clienti, la DM Cripto dovrebbe avere un costo di almeno 3.000 Euro annui.

Se questo prezzo ti sembra esagerato forse dovresti provare a parlare con chi ha comprato anche solo 1.000 euro di ether quando lo consigliavo ad agosto 2014 al prezzo di 0,30 centesimi l’uno e che ai prezzi attuali  ha trasformato i suoi 1.000 euro in più di 1 milione di euro.

In piena sincerità, con il denaro guadagnato con i miei investimenti in questi anni potrei ritirarmi a vita privata e (puoi giurarci) mi basterebbe per condurre una vita con un tenore che in molti non raggiungeranno in una intera esistenza.

Ma lasciami davanti al computer a guardare grafici dalla mattina alla sera senza nessun contatto umano e senza la possibilità di condividere le mie ricerche con altre persone e direi che hai trovato il modo di farmi sentire inutile.

Oltre che un investitore sono un imprenditore e nelle mie vene scorre il sangue di chi viene al mondo per migliorare la propria vita migliorando contemporaneamente quella degli altri.

La DM Cripto è semplicemente questo: ciò di cui hai bisogno per migliorare la tua vita finanziaria investendo (al meglio) nella grande opportunità offerta oggi dalle criptovalute.

È per questo motivo che ho lavorato come un dannato nella sistematizzazione ed automatizzazione di molti dei processi che girano dietro la DM Cripto.

Questo mi permette oggi di poterti offrire i risultati del nostro lavoro su un piatto d’oro e ad un prezzo ridicolo, 197,00 euro ogni 6 mesi.

E se un giorno dovessi decidere di cancellarti, potrai farlo in qualsiasi momento inviandoci una semplice email (nessuna clausola o trucchi nascosti per obbligarti a restare iscritto, odio questi giochi da vigliacchi).

Se sei uno che nel mondo cripto fa sul serio, sei anche consapevole che questa cifra potresti ripagartela già con il primo segnale operativo che riceverai. Ma per essere chiari, non ti assicuro che tornando domani il prezzo della DM Cripto sarà ancora così basso.

Iscriviti ora e fra 5 minuti potrai già seguire i segnali operativi e gli aggiornamenti sulle ultime vicende di mercato:

(a soli 197,00 euro per 6 mesi di segnali operativi)

 

Ecco perché non devi decidere ora se la DM Cripto è l’investimento che fa per te

 

DM Cripto è coperta da 2 garanzie.

GARANZIA NUMERO 1:

Se dopo 30 giorni non sei entusiasta del materiale ricevuto e degli aggiornamenti settimanali, ti basterà inviarci una mail per ricevere un rapido rimborso della quota di iscrizione. In questo modo il rischio è tutto sulle mie spalle e tu non rischi nulla iscrivendoti.

Conosco la qualità del nostro lavoro e sono disposto ad accollarmi questo rischio. Mettimi alla prova. Vieni a vedere come la DM Cripto ti aiuterà a far esplodere i tuoi investimenti in criptovalute aiutandoti nello stesso tempo a crescere come investitore.

GARANZIA NUMERO 2:

La DM Cripto non è un impegno a vita.

Resti iscritto solo fintanto che ricevi un valore di gran lunga superiore alla quota di partecipazione. Sta a me riconquistare la tua fiducia semestre dopo semestre, portandoti con le mie indicazioni un valore più alto della quota di iscrizione che versi per restare nel portale.

Se non sarò all’altezza delle tue aspettative non rinnoverai la tua iscrizione. Con la trasparenza che contraddistingue il mio lavoro dal 2011, se non sarai soddisfatto della DM Cripto potrai decidere di lasciare in qualsiasi momento senza alcun obbligo di continuare.

“Informazioni uniche e di grandissimo valore”

Le informazioni che Roy mette a disposizione nella DM sono uniche e di grandissimo valore. Sono un vero riferimento per ogni strategia di investimento. Complimenti a tutto il team per l’eccellente lavoro, che ha superato ogni aspettativa.

Proseguite sempre così.

Roberto Babbi
Private manager – Rimini

 

“Un vademecum che non dovrebbe mai mancare sulla scrivania virtuale di ogni investitore consapevole o aspirante tale”

La DM rappresenta una fonte veramente notevole per tutti coloro che in modo pragmatico vogliono avvicinarsi, immergersi e districarsi nel mondo degli investimenti finanziari ed hanno poco tempo da dedicare alla formazione su un argomento che di solito é distante dalle comuni competenze o magari non sanno neppure come accedervi altrimenti.

Vi si trovano esposti in modo semplice, chiaro e completo, tutti gli input, le basi ed i dati che servono e facilitano l’approccio ai mercati anche per i neofiti che altrimenti sarebbero sicuramente esposti a rischi.

In sostanza si tratta di un vero e proprio compendio sempre aggiornato sul mondo degli investimenti finanziari: un vademecum che non dovrebbe mai mancare sulla scrivania virtuale di ogni investitore consapevole o aspirante tale. Grande!

Daniele Lazzerini
Ingegnere – Arezzo

 

“Non mi sento mai solo. Quando ho qualche dubbio o perplessità, scrivo allo staff ed ottengo risposte chiare e veloci”

Con la DM sono entrato in un mondo prima per me complicato e ora reso comprensibile con tutto il materiale e i video di formazione che ci sono all’interno.

Ma la cosa secondo me ancora più importante è che non mi sento mai solo, nel senso che quando ho qualche dubbio o perplessità, scrivo allo staff ed ottengo risposte chiare e veloci (sono anche molto gentili). Stesso trattamento accade per l’altro servizio che ho acquistato, ovvero la GoldSilverGuide.

Percepisco serietà e amore nel lavoro svolto.
Ero abbonato ad altri siti di istruzione finanziaria ma niente di neanche lontanamente paragonabile alla DM. Per questo li ho già disdetti.

Consiglio di provare subito la DM.

Moreno Savani
Operaio – Mortegliano

Continua a cavalcare la rivoluzione blockchain con le spalle coperte 

Puoi continuare il viaggio nel mondo cripto da solo, e magari continuerai a fare un grande lavoro. Ma se hai compreso la potente arma degli indicatori ciclici e statistici che trovi in DM Cripto, allora aggiungere questi grandi alleati al tuo percorso di investitore sarà come andare a combattere le prossime battaglie sul mercato con un bazooka nelle tue mani.

Sarò al tuo fianco portandoti le migliori indicazioni operative sviluppate dal nostro team di ricerca sui mercati. Avrai in ogni momento le spalle coperte, anche quando non avrai tempo di monitorare il mercato sarò io a notificarti con un alert via email se ci sarà da intervenire con urgenza.

Sei ad un passo dal cominciare a trarre il massimo dalle tue operazioni con le criptovalute, dispondendo di una solida base statistica e di ricerche avanzate di mercato che da questo momento ti aiuteranno a fare la scelta giusta al momento giusto.

Clicca ora sul pulsante in basso e iscriviti alla DM Cripto

(a soli 197,00 euro per 6 mesi di segnali operativi)

P.S. Ti ricordo che  insieme alla tua iscrizione alla DM Cripto, ricevi un bonus del valore di € 497,00: due webinar all’anno della serie “Appuntamento con Roy Reale”, in cui faremo il punto della situazione sul mercato e dove potremo essere in contatto diretto attraverso una sessione di domande e risposte.

Iscriviti ORA alla DM Cripto

Physis Limited 26/F., Beautiful Group Tower, 77 Connaught Road, Central, Hong Kong - Design by Andrea Leti