ETHEREVOLUTION: INSIEME NEL FUTURO

Menu
Home » Blockchain » 5 evoluzioni delle blockchain in arrivo nel 2018

5 evoluzioni delle blockchain in arrivo nel 2018

07 Febbraio 2018 20:00
Tempo di lettura: 3 min.
07 Febbraio 2018 20:00
Alessandro Di Vita

Nel corso del 2017, abbiamo visto i grandi giocatori della tecnologia fare le loro mosse nelle blockchain. Adesso siamo pronti per raccogliere i frutti nel 2018.

Oltre a Microsoft e IBM, Oracle ha annunciato a Ottobre una nuovo servizio basato su blockchain con funzione cloud, mentre SAP ha aperto l’accesso anticipato alla propria versione della stessa offerta a Maggio. Con questi aggiornamenti e altri, è notizia abbastanza certa che anche le aziende di Fortune 500 si stanno affiancando ai fornitori per esplorare gli usi di blockchain nelle loro attività.

Questi sono alcuni esempi del tipo di adozione che ci aspettavamo di vedere nel 2017, sviluppi positivi che possono ancora essere considerati come la nascita di un settore tutto da sviluppare.

Gli enti governativi stanno anche collaborando sui potenziali benefici della blockchain e alcuni audaci imprenditori stanno pensando a come la tecnologia possa essere utilizzata come base per nuovi smartphone e app.

Anche la recente natura frenetica del bitcoin – che ha sbalordito la comunità degli investitori e ha causato sia disprezzo che lodi – non può interrompere il progresso in corso della blockchain. Mentre seguiamo il percorso di Ethereum, guardiamo avanti a quello che possiamo aspettarci di vedere nel 2018.

1. L’Asia e il Medio Oriente spingono in modo aggressivo la blockchain

L’interesse per la blockchain continua ad essere molto alto in Asia e in Medio Oriente, dove alcuni dei maggiori istituti bancari stanno portando avanti progetti blockchain o offerte di servizi, in particolare nel settore dei pagamenti.

Ad esempio, le banche in Giappone e Corea del Sud hanno appena iniziato a testare una tecnologia blockchain che potrebbe ottenere trasferimenti internazionali nello stesso giorno e tagliare i costi di quasi il 30%.

2. La cybersecurity amplifica l’adozione blockchain

Con l’avvento di attacchi di ransomware che richiedono criptovalute, la sicurezza informatica su blockchain e IoT (clicca qui per saperne di più su l’IoT) emergerà con le difese basate sulle tecnologie per le criptovalute.

Anche se questo può sembrare fantastico e futuristico, l’emergere degli strumenti di cybersicurezza blockchain potrebbe essere la prossima grande innovazione. Con gravi violazioni come quella di Equifax che dimostra che le aziende in genere non possono salvaguardare i sistemi di dati di identità attuali, emergerà la necessità di un approccio di identità più sicuro basato su blockchain, in cui nessuno detenga tutte le chiavi.

3. Alcune Ico decolleranno

Il 2017 è stato l’anno del tornado delle ICO e l’ecosistema delle criptovalute si è espanso enormemente. Nel prossimo anno, il ritmo degli ICO crescerà molto più velocemente e supererà i finanziamenti in capitale di rischio.

Ci auguriamo anche che l’esperienza maturata dalle ICO dell’ultimo anno, dia gli spunti corretti ai promotori delle nuove ICO per una gestione trasparente e sicura nei confronti degli investitori.

4. La finanza e l’assicurazione andranno all-in

Il settore assicurativo e quello finanziario sono due tra i più propensi a subire profonde e importanti trasformazioni a causa della tecnologia blockchain.

L’assicurazione emergerà con nuove soluzioni per l’elaborazione dei sinistri e per processi complessi come la surrogazione assicurativa che coinvolge più parti, mostrando quindi il valore commerciale dell’automazione basata su blockchain.

JPMorgan aprirà una piattaforma di trading di criptovalute, nonostante i commenti virali di Jamie Dimon che respingono la validità delle criptovalute.

5. L’automazione e la privatizzazione stanno arrivando

La blockchain guiderà la trasformazione digitale dell’impresa in particolare con l’automazione dei servizi, la digitalizzazione dei processi, la tokenizzazione di attività e attività fisiche e la codifica di contratti complessi.

Inoltre, i problemi di governance continueranno a tormentare bitcoin (Segwit2x), ethereum (fondi Parity congelati) e altri non appena verranno fuori nuovi casi. Ciò spingerà le imprese verso blockchain “privatizzate”, ma non rallenterà la crescita delle criptovalute madri.

Fonte: coindesk.com

Clicca qui per accedere alla guida gratuita su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

Condividi
  • 1
    Share

Articoli che potrebbero interessarti

ethereum virtual machine

15 Dicembre 2016

Blockchain Ethereum: le sorprese del 2017

Contenuto dell'articolo1 I Benefit della Blockchain Ethereum2 I progetti legati alla...

Leggi tutto
investire in ethereum

13 Novembre 2016

Ethereum Blockchain: perché investire

In questo articolo voglio parlarti dell’Ethereum Blockchain, del suo funzionamento e...

Leggi tutto

CATEGORIE:

Blockchain


Alessandro Di Vita


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico