LE NEWS SU ETHEREUM IN ITALIA

Menu
Home » Blockchain » Nasce l’EU Blockchain Observatory and Forum

Nasce l’EU Blockchain Observatory and Forum

03 agosto 2018 13:00
Tempo di lettura: 1 min.
03 agosto 2018 13:00
Emanuele

Condividi

L’EU BlockchainUna blockchain è un registro condiviso in cui le transazioni vengono registrate in modo permanente mediante l’aggiunta di elementi alla catena di blocchi. La blockchain funge da record storico di tutte le transazioni che si sono verificate, dal blocco di genesi all’ultimo blocco, da cui il nome blockchain (catena di blocchi). Observatory and Forum è stato presentato a Febbraio come iniziativa della Commissione Europea e di ConsenSys, startup impegnata nel mondo Ethereum, e ha lo scopo di esplorare lo sviluppo di applicazioni basate su tecnologia blockchain che possano contribuire al mercato unico Europeo.

La Commissione Europea ha inoltre annunciato nel corso del mese di aprile la volontà di investire circa 400 milioni di dollari in progetti legati alle tecnologie blockchain nel corso dei prossimi due anni.

L’Osservatorio

Navigando sul sito dell’osservatorio è possibile comprendere il senso del progetto mettendo mano direttamente alle diverse funzioni offerte.

Quello che ci è sembrato utile è la possibilità di avere una visione globale dello sviluppo della tecnologia blockchain all’interno dell’Unione Europea. Vi consigliamo quindi di dare un’occhiata alla mappa interattiva dell’osservatorio, che mostra i progetti attualmente in fase di sviluppo sul territorio Europeo.

Esistono quindi diversi tipi di interazioni possibili sul sito. Difatti è possibile consultare i dati dell’osservatorio tramite la mappa o i report (attualmente ne è disponibile sono uno) o inserire direttamente il proprio progetto così da renderlo visibile sulla mappa.

All’interno dell’osservatorio è disponibile anche una sezione dedicata al dibattito sui temi blockchain, ospitata dal servizio Mobilize.io e disponibile a questo link. Dopo la registrazione sarà possibile interagire nelle discussioni dell’osservatorio.

Per conoscere tutti i modi in cui è possibile contribuire allo sviluppo del progetto visitate questa pagina.

Non è la prima volta che le istituzioni europee mostrano la volontà di aiutare il pubblico a comprendere le basi e le potenzialità della tecnologia blockchain oltre alle sue applicazioni nella vita reale: nel corso del mese di febbraio, anche il governatore della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, aveva tenuto una sessione online durante la quale ha risposto a domande poste dal pubblico tramite Facebook e Twitter.

Clicca qui per accedere alla guida gratuita su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

Condividi
  • 8
    Shares

Articoli che potrebbero interessarti

lavoratori_sesso_criptovalute_etherevolution

20 giugno 2018

Anche i lavoratori del sesso usano le criptovalute

Molti lavoratori del sesso utilizzano le criptovalute per essere pagati e...

Leggi tutto

6 aprile 2018

Focus: Quale exchange dovrei usare?

Una delle difficoltà ricorrenti con le criptovalute è la necessità di...

Leggi tutto

CATEGORIE:

Blockchain


Emanuele

Crypto-lover. Nerd fin dal principio. Ama analizzare numeri, grafici e andamenti. Crea statistiche anche dove non necessario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico