ETHEREVOLUTION: INSIEME NEL FUTURO

Menu
Home » Exchange » Le criptovalute approdano alla borsa svizzera

Le criptovalute approdano alla borsa svizzera

16 Luglio 2018 09:00
Tempo di lettura: 1 min.
criptovalute_borsa_svizzera_etherevolution
16 Luglio 2018 09:00
Alessandro Di Vita

Il 6 luglio scorso il gestore della borsa svizzera SIX ha annunciato lo sviluppo di SIX Digital Exchange, un’infrastruttura di trading di criptovalute. Progettato per gestire gli scambi end-to-end e la conservazione di questi asset, il servizio consentirà la tokenizzazione di titoli o asset non finanziari. Sulla piattaforma sarà quindi possibile negoziare criptovalute e una serie di prodotti non negoziabili oggi.

Questa offerta sarà basata sulla tecnologia dei registri distribuiti, anch’essa basata su blockchain e criptovaluta, e dovrebbe essere implementata a partire dalla metà del 2019. Per rispettare questa scadenza, e sperando che questo lancio sia il primo al mondo, SIX ha adottato metodi agili.

Questo annuncio della Borsa svizzera arriva quattro giorni dopo quello del Gruppo Taurus, che ha lanciato la sua piattaforma di negoziazione di criptovalute a Ginevra dopo aver ricevuto l’approvazione della FINMA. La posizione di manager della borsa nazionale, tuttavia, pone SIX nella posizione di favorito in questa gara. L’operatore dei mercati finanziari intende inoltre assoggettare il nuovo ecosistema delle risorse digitali agli stessi standard di vigilanza e regolamentazione.

Secondo il responsabile della sicurezza dell’istituto, Thomas Zeeb, la sfida non è tanto quella di creare una piattaforma di trading quanto di creare fiducia attorno a questi scambi di cripto-asset:

L’universo digitale si trova in questo momento ad affrontare sfide significative, compresa la mancanza di una regolamentazione che fornirebbe una garanzia ufficiale di sicurezza, stabilità, trasparenza e responsabilità. Tutti questi elementi contribuiscono al deficit di fiducia. Le difficoltà risiedono meno nel commercio di asset che nella loro conservazione e gestione, e questo comprende anche la loro sicurezza.

L’amministratore delegato di SIX, Jos Dijsselhof, ha commentato:

Con questa iniziativa, SIX intende quindi colmare il divario tra i servizi finanziari tradizionali e le comunità digitali.

Clicca qui per accedere alla guida gratuita su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

Condividi
  • 25
    Shares

CATEGORIE:

ExchangeTrading Ethereum


Alessandro Di Vita


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico