Menu
Home » Tasse e fisco su Ethereum » Dubai lancerà presto la propria criptovaluta

Dubai lancerà presto la propria criptovaluta

23 Ottobre 2017 12:10
Tempo di lettura: 2 min.
23 Ottobre 2017 12:10
Emanuele

E’ stata avviata una collaborazione per sviluppare e implementare emCash, un cripto valuta che le persone potranno usare a Dubai per pagari vari tipi di servizi statali e non statali.

La collaborazione è nata tra Emcredit, una società sussidiaria di Dubai Economy, e Object Tech Group Ltd che ha sede in Inghilterra, insieme sotto il gruppo Dubai Economy Accelerator.

EmCash sará la valuta digitale nel portafoglio emPay che è stato lanciato da Emcredit per supportare pagamenti contactless. emPay permetterá ai residenti degli Emirati Arabi Uniti di effettuare vari tipi di pagamento avvalendosi della tecnologia NFC, Near Field Communication (ossia comunicazione in campo ravvicinato), che gli utenti potranno abilitare sul cellulare.

Con emCash, gli utenti di emPay ottengono una valuta digitale sicura, e in cambio i commercianti possono ricevere questi pagamenti in tempo reale senza passare attraverso vari intermediari.

Il direttore generale di Dubai Economy, Ali Ibrahim, ha detto che il token verrá considerato una valuta legale “per vari servizi statali e non, dall’acquisto di un caffè quotidiano o il pagamento delle tasse scolastiche dei bambini, alle bollette e regolari bonifici”.

Una valuta digitale possiede il vantaggio di avere processi piú veloci, tempi di consegna migliorati, meno complessitá e costi. Cambierá il modo in cui le persone vivono e fanno business a Dubai, e dal punto di vista tecnologico segna un immenso balzo in avanti per la città nel suo tentativo di accogliere innovazioni capaci di cambiare la qualità della vita in generale e facilitare il commercio. In questa iniziativa siamo entusiasti di avere come partner Object Tech e il programma Dubai Economy Accelerators. Se sarà necessario considereremo la possibilità di ottenere l’approvazione delle altre autorità degli Emirati Arabi Uniti.”

Muna Al Qassab, CEO a Emcredit Limited ha inoltre aggiunto che emCash riduce frodi e inflazione dato che la valuta viene processata in tempo reale in base alla richiesta attuale.

“I clienti possono scegliere tra due opzioni di pagamento sulla piattaforma emPay, o con i già  esistenti pagamenti in dirham o in emCash. Se da un lato i pagamenti in dirham avvengono attraverso normali procedure di transazione, intermediari e costi vari, i pagamenti con emCash vengono regolati direttamente tra utenti e commercianti. emCash quindi offre movimenti di valute in tempo reale e i commercianti possono passare i costi/benefici al titolare di emCash.

Non é stato ancora accennato quando emCash verrá pubblicata, ma vi terremo aggiornati!

Da CryptoCoinMastery

Clicca qui per accedere alla guida gratuita su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

Clicca qui per accedere alla guida gratuita su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

Condividi
  • 34
    Shares

CATEGORIE:

Tasse e fisco su Ethereum


Emanuele

Crypto-lover. Nerd fin dal principio. Ama analizzare numeri, grafici e andamenti. Crea statistiche anche dove non necessario.


  1. ha commentato:

    Vale la pena farci un pensiero in ottica di diversificazione, secondo voi?

    • ha commentato

      Ciao Fabio, non sono ancora chiare le modalità di acquisto/partecipazione. Rimaniamo con gli occhi aperti!

  2. ha commentato:

    Si penso proprio che é da inserire nel portafoglio . Poi vedremo se il progetto applicato funzionerà di fatto. Ora c’ é già un moneta Altcoin per gli stati Arabi . DBIX.per me é interessante .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico