LE NEWS SU ETHEREUM IN ITALIA

Menu
Home » Aziende innovative » Enterprise Ethereum: un nuovo progetto top secret

Enterprise Ethereum: un nuovo progetto top secret

08 gennaio 2017 18:40
Tempo di lettura: 3 min.
08 gennaio 2017 18:40
Amelia Tomasicchio

Condividi

ethereum enterprise

Oggi voglio parlarti di Enterprise Ethereum, un nuovo progetto top secret che vuole rendere Ethereum più adatto per le aziende.

La vera natura del progetto rimane nascosta e, secondo alcuni commenti, il gruppo intende rimanere in silenzio finché il progetto non sarà pronto per essere lanciato pubblicamente.

Lo scorso 15 dicembre un gruppo di founder di startup e rappresentanti di alcuni degli istituti finanziari più importanti al mondo si sono riuniti a New York per discutere di alcuni problemi comuni che avevano incontrato nel costruire applicazioni su ethereum per le loro aziende.

Tra i partecipanti, ancora ignoti, ci sarebbe una banca coinvolta con lo stock exchange chiamato R3CEV.

Altri partecipanti includono le startup Nuco, Amis e ConsenSys, una piattaforma di ethereum molto conosciuta in quanto coinvolta in progetti con Red Hat e Microsoft.

Jeremy Millar di ConsenSys  ha descritto il progetto al noto magazine Coindesk, usando queste parole:

“Stiamo collaborando con molte aziende legate ad Ehereum nel settore bancario, energetico, supply chain, assicurazione e altri, insieme a importanti aziende tecnologiche e startup legate alla blockchainUna blockchain è un registro condiviso in cui le transazioni vengono registrate in modo permanente mediante l’aggiunta di elementi alla catena di blocchi. La blockchain funge da record storico di tutte le transazioni che si sono verificate, dal blocco di genesi all’ultimo blocco, da cui il nome blockchain (catena di blocchi). per costruire uno standard per network privati di Ethereum.”

Secondo Millar il progetto è fatto in collaborazione con alcuni membri della Ethereum Foundation.

Enfasi sulla privacy di Enterprise Ethereum

Presente al meeting era anche Alex Liu, fondatore del consorzio blockchain Amis.

Precedentemente impiegato presso Qualcomm e Samsung, Liu ha rivelato che il progetto Enterprise Ethereum consisterebbe in un “enterprise-grade stack” e fornirebbe gli strumenti necessari agli utenti che vogliono assicurarsi la privacy delle transazioni, uno dei punti salienti e più problematici per le istituzioni.

Liu ha anche aggiunto che la tecnologia sfrutterebbe i punti di forza della blockchain pubblica di Ethereum.

“La scalabilità, la sicurezza, la privacy che ogni azienda blockchain vorrà: questi sono i temi che verranno raggiunti o che saranno affrontati,” ha spiegato Liu.

In the days following the Ethereum Enterprise meeting, Nuco co-founder Matthew Spoke confirmed he was in New York City to participate in the event.

Possibili motivi

Per il momento la ragione di tutta questa segretezza sembrerebbe essere collegata alla paura di competizione da parte di altri settori dell’industria blockchain. Ma c’è ragione di essere scettici rispetto alle modalità di lancio del progetto.

Lo sviluppatore Henning Diedrich, che ha lasciato l’anno scorso l’IBM per lavorare al suo linguaggio smart contract, ritiene che il software Ethereum sia già pronto per le blockchain private che ha testato lavorando all’IBM.

Comunque, Diedrich ha commentato che lo stato relativamente nascente di progetti come Hyperledger e il “Corda” di R3CEV potrebbe portare l’interesse delle imprese ad un’offerta più cospicua per Ethereum, che è una modalità già collaudata.

Non così in fretta

Riguardo alle altre persone ed enti coinvolte, il consorzio blockchain ha già dimostrato la propria abilità nell’aiutare gli organizzatori ad assumere gente dall’alto profilo.

Gli utenti ethereum non sono diversi, secondo Hudson Jameson, un ricercatore blockchain della USAA, e ora membro dell’ Ethereum Foundation.

Jameson told ha detto a Coindesk che crede che “il 2017 avrà molti consorzi, in primis creati dalle banche che stanno testando ethereum e altri derivati.”

Ma, secondo quanto ha rivelato, nessuno dei suoi amici alla Ethereum Foundation ha partecipato a meeting secreti a New York City lo scorso 15 dicembre.

Clicca qui per accedere alla guida gratuita su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

Condividi

CATEGORIE:

Aziende innovativeProgetti su Ethereum

TAG:


Amelia Tomasicchio

Amelia Tomasicchio scrive di Bitcoin ed Ethereum dal 2014. Con una laurea in lettere e un master in marketing, Amelia si occupa soprattutto di content marketing e social media management per diverse aziende nel settore fintech.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico