Home » Nuove ICO » Ethereum Killer app: cosa sono e l’importanza del crowdfunding

Ethereum Killer app: cosa sono e l’importanza del crowdfunding

11 aprile 2017 12:33
Amelia Tomasicchio

Condividi

ethereum killer app

In questo articolo parleremo delle Ethereum Killer App, ovvero delle Initial Coin Offering (ICO) aperte al pubblico dalle startup come metodo di crowfunding.

di Matthew Tan

Visto che questo è il mio primo post su Medium, è richiesta sicuramente una breve introduzione di me. Io sono Matthew Tan e lavoro (e vivo) ad Etherscan.

Personalmente tengo sempre il profilo basso e preferisco concentrarmi sul coding, ma la settimana scorsa ho tenuto il mio primo discorso in pubblico al Bloktex (la prima conferenza blockchain in Malaysia) sull’argomento ICO, AppToken e Best Practice. Sono argomenti di cui sono sempre stato interessato.

C’è abbastanza interesse genuino ma anche molto scetticismo a riguardo. Lo scetticismo spesso coinvolge l’idea che il crowdfunding è talmente semplice e facile come sviluppare uno Smart Contract sulla Blockchain di Ethereum.

Ora, questo non tiene conto degli aspetti legali di una ICO e altri problemi logistici come il posizionamento del prodotto, il marketing, i whitepaper, il team, ecc, ma solo il fatto che il crowdfunding sulla Blockchain è possibile.

E abbiamo già visto molte compagnie e progetti raccogliere fondi con successo sulla Blockchain di Ethereum grazie al modello token (https://etherscan.io/tokens).

Allo stesso tempo, durante la conferenza, ci sono stati molti partecipanti che hanno lavorato a diversi progetti usando diverse piattaforme blockchain.

E una domanda che mi è stata posta è quali sono alcune delle applicazioni di Ethereum e più specificatamente, “qual è l’Ethereum Killer app?”

In passato la mia risposta sarebbe stata che uno di questi progetti finanziati in crowdfunding sulla blockchain di Ethereum avrebbe portato alla prossima Ethereum killer app. Ma facendo un passo indietro e guardando da un punto di vista pià alto, l’Ethereum Killer app già esiste!

L’Ethereum Killer App sono le ICO.

La possibilità di fare crowdfunding, di raccogliere denaro da tutto il mondo senza limiti se non l’immaginazione. Cosa molto più importante, è che il crowdfunding delle ICO sulla blockchain di Ethereum crea un effetto “massivo” della rete, cosa che non è disponibile su nessuna altra blockchain, al momento. Non solo perché i partecipani sono i campioni del prodotto, ma anche perché l’ecosistema Ethereum è Ricco di Token App con diverse applicazioni e che possono potenzialmente interagire l’una con l’altra in modo sinergico.

 E mi aspetto che sempre più sviluppatori continuino a scegliere Ethereum come blockchain su cui sviluppare le proprie dApp. E la cosa ancora più interessante è che gli sviluppatori stanno facendo tutto questo da soli e non per speciali incentivi o marketing da parte dell’Ethereum foundation.

Inoltre, le Ethereum ICO creeranno nuovi potenziali utilizzi e dapp. Ed in un sistema che si mantiene in modo autonomo questo genererà la prossima generazione di Killer app per Ethereum.

Clicca qui per accedere alla guida gratuita su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

Condividi

CATEGORIE:

Nuove ICO

TAG:


Amelia Tomasicchio

Amelia Tomasicchio scrive di Bitcoin ed Ethereum dal 2014. Con una laurea in lettere e un master in marketing, Amelia si occupa soprattutto di content marketing e social media management per diverse aziende nel settore fintech.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico