Pionieri della blockchain
Accedi

Ethereum Status ti dà $50,000 per aiutarli con l’appTempo di lettura: 2 min.

ethereum status

Ci chiedete spesso quali sono i progetti validi che si basano sulla blockchain di Ethereum e quali le ICO su cui puntare.

Noi non forniamo consigli di investimento, come sapete, ma ci piace parlare di nuovi progetti e startup che propongono servizi alternativi e interessanti.

E questa volta parliamo di Ethereum Status.

Gli esperti di Ethereum hanno la chance di guadagnare un po’ di soldi in più questa estate, visto che un nuovo progetto paga sviluppatori nel caso in cui trovino dei bug.

Si tratta di Status Network Token (SNT) una piattaforma di messaggistica che offre un’importante taglia agli utenti che trovano bug nel suo smart contract e software.

L’iniziativa, messa a punto per aiutare lo stesso Ethereum Status per risolvere i rimanenti problemi, è iniziata lo scorso 14 giugno.

I cacciatori di bug sono stati informati che i maggiori bug saranno ricompensati fino a $25,000 in Bitcoin o Ether, e nel caso di un livello critico di vulnerabilità, i cacciatori riceveranno $50,000.

L’azienda userà l’OWASP come valutazione del rischio per determinare il livello di minaccia.

Gli articoli degni di nota riceveranno almeno $100, fino ai livelli critici già menzionati.

I cacciatori di bug interessati a conquistare una bounty possono trovare qui le regole per partecipare.

Il programma bounty continuerà anche dopo il lancio del token dell’azienda.

I cacciatori di bounty che dispongono di presentazioni possono inviarli via email a security@status.im.

Sono inoltre invitati i contributi anonimi.

Ethereum Status, comunque, continuerà a funzionare mentre la ricerca di bug continua.

Ma cos’è Ethereum Status?

Status è una piattaforma open source di messaggistica istantanea con interfaccia mobile per interagire con le applicazioni decentralizzate che girano sul network di Ethereum.

Lo Status Network Token (SNT) è la crypto creata dalla startup e che sarà distribuita per 14 giorni a partire dal 20 giugno (10,000 SNT per 1 ETH).

Clicca qui per accedere alla guida gratuita (e completamente in lingua italiana) su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit
Amelia Tomasicchio

Amelia Tomasicchio

Amelia Tomasicchio scrive di Bitcoin ed Ethereum dal 2014. Con una laurea in lettere e un master in marketing, Amelia si occupa soprattutto di content marketing e social media management per diverse aziende nel settore fintech.

Vuoi approfondire le dinamiche di questo articolo?

Prenota una consulenza con un esperto del team di EtherEvolution che saprà rispondere alle tue domande.
Amelia Tomasicchio

Amelia Tomasicchio

Amelia Tomasicchio scrive di Bitcoin ed Ethereum dal 2014. Con una laurea in lettere e un master in marketing, Amelia si occupa soprattutto di content marketing e social media management per diverse aziende nel settore fintech.

Vuoi approfondire le dinamiche di questo articolo?

Prenota una consulenza con un esperto del team di EtherEvolution che saprà rispondere alle tue domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CRIPTOGENESIS

Come comprare, proteggere e rivendere le tue prime criptovalute