Home » Trading Ethereum » Analisi andamento ETHEUR: prezzo più stabile su supporto chiave

Analisi andamento ETHEUR: prezzo più stabile su supporto chiave

Tempo di lettura: 1 min.
13 marzo 2018 13:00
Emanuele

Condividi

Sembra che il ritracciamento delle ultime settimane stia perdendo forza e il prezzo si stia finalmente stabilizzando. Sarà finita la fase bearish?

Il prezzo di ETH su Euro continua a muoversi dentro il trend discendente degli ultimi due mesi. Sembra che il downtrend stia perdendo intensità con la formazione di figure di lateralizazzione sul grafico con TimeFrame 1D.

Come avevamo visto nelle precedenti analisi, il supporto statico creatosi a inizio Febbraio si sta rivelando psicologicamente rilevante. Dopo la lateralizzazione intorno ai 700 €, il prezzo si è adagiato sul supporto intorno ai 550 euro.

 

Il supporto regge

Un periodo di lateralizzazione può essere utile per la stabilizzazione del prezzo, a maggior ragione se si protrae per più giorni. All’inizio del mese la discesa è stata attutita dal protrarsi di volumi bassi intorno ai 700 €.

La piccola correzione della scorsa settimana ci ha portati al confronto con il supporto dei 550 €. Si tratta di un supporto abbastanza delicato che tuttavia si sta mostrando solido.

Il grafico con TimeFrame 1D ci mostra una possibile lateralizzazione nei prossimi giorni, che potrebbe finalmente dare il via ad un più chiaro segno di inversione.

Restiamo quindi in attesa di un potenziale rialzo del prezzo nelle prossime settimane.

Resta inteso che una possibile, seppur poco probabile, correzione del prezzo sotto la linea di supporto può dare il via ad un ritracciamento notevole.

Livello di Resistenza chiave

650 €

Livello di supporto chiave

400€

Clicca qui per accedere alla guida gratuita su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

Condividi

CATEGORIE:

Trading Ethereum


Emanuele

Crypto-lover. Nerd fin dal principio. Ama analizzare numeri, grafici e andamenti. Crea statistiche anche dove non necessario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico