ETHEREVOLUTION: INSIEME NEL FUTURO

Menu
Home » Trading Ethereum » Analisi andamento ETHEUR: pronti per il nuovo rimbalzo?

Analisi andamento ETHEUR: pronti per il nuovo rimbalzo?

15 Marzo 2019 13:20
Tempo di lettura: 1 min.
Analisi Ethereum EtherEvolution
15 Marzo 2019 13:20
Emanuele

Il pair si appresta rimbalzare nuovamente su un supporto statico. Che sia l’inizio di una bella corsa? Intanto guardate qua…

Vedete quella linea orizzontale? E’ un supporto statico che avevo disegnato in tempi non sospetti a fine Febbraio. Il pair Etherum vs Bitcoin era ancora in piena salita ma intravedevo su quella soglia un possibile punto di approdo in caso di abbandono del trend ascendente.

Guardate con che precisione si è appoggiato Ethereum su quella linea. Uno schiaffo antipaticissimo a quelli che “l’analisi tecnica non serve a niente”.

In questo momento, poco sotto quel valore lì, stanno i miei stop loss. Finché non arriviamo da quelle parti, personalmente, proverò a credere che una risalita sia ancora possibile.

Aspetto un nuovo rimbalzo dunque intorno i 111€ e spero che il mercato non deluda le (mie) aspettative.

Tutti si domandano se il minimo sia già stato fatto. Vorremmo saperlo tutti, nel caso fosse possibile, sapete come automaticamente schizzerebbe verso l’alto il prezzo? Tutti impegnati a comprare immediatamente perché meno di così non andremo… chissà. Il mercato piuttosto che immaginarlo bisogna seguirlo, assecondarlo. E’ utile darsi dei target e delle vie d’uscita.

Io continuo a credere che Ethereum non abbia rotto quel canale discendente (visibile nel mio report di Febbraio) semplicemente per fare questo micro-sbuffetto verso l’alto. Semplicemente, bisogna avere pazienza.

Livello di resistenza chiave sul breve termine

~ 140 €

Livello di supporto chiave sul breve termine

~ 111 €

Condividi
  • 46
    Shares

CATEGORIE:

Trading Ethereum

TAG:


Emanuele

Crypto-lover. Nerd fin dal principio. Ama analizzare numeri, grafici e andamenti. Crea statistiche anche dove non necessario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico