LE NEWS SU ETHEREUM IN ITALIA

Menu
Home » Trading Ethereum » ETHEUR: guardate alla luna.

ETHEUR: guardate alla luna.

31 Marzo 2019 12:45
Tempo di lettura: 1 min.
Analisi Ethereum EtherEvolution
31 Marzo 2019 12:45
Emanuele

Ethereum sta impostando una strada sempre più interessante.

Non so quanti di voi si ricordino mai di diminuire lo zoom di un grafico. Per natura si cerca sempre di concentrarsi sul breve perché è gli istanti più vicini a noi sono quelli che possiamo verificare prima.

In realtà, effettuare trade su breve o brevissimo tempo è un qualcosa che dovrebbero fare solo i più esperti. Riconoscere pattern su movimenti molto piccoli richiede esperienza.

Piuttosto, il trader della domenica (o quello meno avido e più saggio) farebbe bene a concentrarsi su timeframe più grandi. Riconoscere elementi importanti in quei casi è molto più semplice e, in caso di analisi corrette, la loro attendibilità è decisamente più elevata. Certamente è un lavoro che richiede pazienza… non adatto a chi immagina di trovare in questo mondo soldi facili e immediati.

Tornando ad Ethereum, il grafico qui sopra a me personalmente gasa tantissimo.

Ethereum ha abbandonato il trend discendente, vi avevo già detto che per me era un evento molto importante e sta continuando con una lateralizzazione che, in realtà, avrei persino immaginato meno intensa e convinta.

Si può ipotizzare la presenza di un triangolo ascendente la cui soglia fatidica viaggia intorno i 143€. Se dovessimo superare quelle cifre non sarebbe assurdo immaginare un ritorno sui 230€: fate due conti, si tratta di un possibile guadagno del 60%, un valore per nulla trascurabile.

Occhi aperti e mano a zoom “meno” sui grafici, ogni tanto i segreti del successo stanno nel saper vedere lontano.

Livello di resistenza chiave sul breve termine

~ 143 €

Livello di supporto chiave sul breve termine

~ 112

Condividi
  • 32
    Shares

CATEGORIE:

Trading Ethereum

TAG:


Emanuele

Crypto-lover. Nerd fin dal principio. Ama analizzare numeri, grafici e andamenti. Crea statistiche anche dove non necessario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico