LE NEWS SU ETHEREUM IN ITALIA

Menu
Home » Trading Ethereum » Analisi andamento ETHEUR: lontani dalle nuvole.

Analisi andamento ETHEUR: lontani dalle nuvole.

29 novembre 2018 12:45
Tempo di lettura: 2 min.
29 novembre 2018 12:45
Emanuele

Nell’ultima analisi dell’andamento di Ethereum raccontavo come l’autunno e la sua lateralizzazione non dovevano illuderci che il bear market fosse ormai finito. A distanza di due settimane, l’evidente crollo dell’intero mercato su un nuovo range di prezzo non fa altro che confermare la mia previsione.

I mercati non sono schizofrenici, non rimbalzano come le palle di Stephen Curry e per quanto possano sembrare imprevedibili, sono lenti e pachidermici nei loro movimenti. Su grandi time frame, l’aria di ripresa è tutt’altro che alle porte.

Cosa fare dunque? Mettersi totalmente short, in un mercato storicamente orientato verso il long, è una mossa rischiosa. Molto più saggio, probabilmente, imparare dal passato e da chi, i frutti di questi rischi calcolati, adesso se li gode.

Perché parlo di rischi calcolati? Perché accumulare in questo periodo è quanto di meglio possa capitare. L’attenzione mediatica è distante, la grande massa è disinteressata, l’hype ai minimi termini. Al contempo però la tecnologia però avanza, i team sviluppano e propongono migliorie mensilmente (avete visto com’è affollato il repository github di Ethereum?). Basti pensare che Consensys, l’azienda che opera su Ethereum e realizzata da uno dei suoi fondatori, ha un team di circa un migliaio di persone che si occupa quotidianamente di Ethereum. Pensate a quanti altri team impiegano tempo su questo progetto planetario e vi renderete conto che – hype o non hype – questo settore è tutt’altro che morto.

Torniamo però alla nostra amata analisi tecnica. Questa volta vorrei mostrarvi il rapporto che ha Ethereum con le ben note nuvole di Ichimoku. Gli ultimi mesi sono stati caratterizzati da una forte prevalenza di forza ribassista e quest’ultima, anche sui periodi futuri (il mio grafico è a 26 periodi) attualmente non ha da indicazioni di inversione: uno degli indicatori principali di una possibile inversione è dato dalla vicinanza del trend alla nuvola.

Se sei stato attento, nell’ultimo report avevo segnalato che eravamo di fronte ad una buona zona di accumulo: qualcosa mi lasciava credere che fosse presente una buona percentuale di probabilità di una mini-inversione del bear.

Se stai accumulando in questo periodo, in ogni caso, non stai facendo un grosso errore. I mercati hanno già scaricato una forza immane, i prezzi si sono decimati. Semplicemente bisogna esser cauti, non puntare tutto su una sola giocata e pazientare. Il mercato fin ora ha sempre premiato gli hodlers.

Livello di resistenza chiave

~ 150 €

Livello di supporto chiave

~ 88 €

Condividi
  • 5
    Shares

CATEGORIE:

Trading Ethereum


Emanuele

Crypto-lover. Nerd fin dal principio. Ama analizzare numeri, grafici e andamenti. Crea statistiche anche dove non necessario.


  1. ha commentato:

    Adesso che il supporto di € 88 è stato abbattuto, attualmente circa € 85, quali potrebbero essere i nuovi punti chiave?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico