Pionieri della blockchain
Accedi

Buterin fornisce una “modesta proposta” per il futuro di Ethereum: una soluzione di scaling basata sullo shardingTempo di lettura: 2 min.

Il futuro della scalabilità sul network di Ethereum è il problema principale nella mente di Vitalik Buterin in questi giorni, stando alla “Modest Proposal” esposta al Devcon tenutosi di recente.
buterin-scaling-basato-su-sharding

Il futuro della scalabilità sul network di Ethereum è il problema principale nella mente di Vitalik Buterin in questi giorni, stando alla “Modest Proposal” esposta al Devcon tenutosi di recente. Lo sviluppatore sta prendendo in considerazione il massiccio problema di scalabilità della rete in quanto l’adozione di Ethereum e il sistema degli smart contract che supporta stanno contribuendo ad aumentare la quota di mercato e il numero di transazioni giornaliere.

Secondo la proposta di Buterin, la soluzione integrerà lo “sharding”. Il concetto di sharding permetterebbe ad ogni nodo di immagazzinare solo una parte della rete, al contempo i nodi sarebbero in grado di validare la rete tramite la matematica di base e la comunicazione reciproca tra i nodi stessi. In questo modo più nodi suddivisi in gruppi potrebbero compiere validazioni diverse contemporaneamente tramite un sistema di suddivisione dei compiti.

Il rischio di un’integrazione di questo tipo potrebbe verificarsi se ad esempio un nodo inviasse false informazioni agli altri nodi creando un’impasse.

Lo Sharding

In ogni caso, Buterin ha avuto un’idea su come gestire un rischio simile suddividendo la rete in due differenti tipi di gruppi. Il gruppo principale ospiterebbe il network principale di Ethereum e dei gruppi di supporto sarebbero a disposizione per sperimentare dei sistemi di validazione alternativi.

La dichiarazione ha incluso anche altri futuri aggiornamenti come client decentralizzati per sincronizzazioni più rapide, aggiornamenti per l’EVM (Ethereum Virtual Machine) e un prototipo in Pyton che sarà presentato a breve.

Fonte: cointelegraph.com

Clicca qui per accedere alla guida gratuita su come comprare, vendere, trasferire e conservare in sicurezza gli Ether.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit
Emanuele

Emanuele

Crypto-lover. Nerd tra i nerd. Ama analizzare numeri e grafici. Crea statistiche anche dove non necessario.

Vuoi approfondire le dinamiche di questo articolo?

Prenota una consulenza con un esperto del team di EtherEvolution che saprà rispondere alle tue domande.
Emanuele

Emanuele

Crypto-lover. Nerd tra i nerd. Ama analizzare numeri e grafici. Crea statistiche anche dove non necessario.

Vuoi approfondire le dinamiche di questo articolo?

Prenota una consulenza con un esperto del team di EtherEvolution che saprà rispondere alle tue domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CRIPTOGENESIS

Come comprare, proteggere e rivendere le tue prime criptovalute