Menu
Home » Wallet » Come recuperare i fondi dal Ledger Nano S, in caso di smarrimento o furto

Come recuperare i fondi dal Ledger Nano S, in caso di smarrimento o furto

12 Novembre 2018 19:34
Tempo di lettura: 3 min.
12 Novembre 2018 19:34
Daniele Della Corte

Ultimamente abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte dei nostri lettori, che hanno subito un furto o lo smarrimento del proprio Ledger Nano S, e volevano sapere come poter recuperare i fondi all’interno del wallet hardware avendo a loro disposizione le parole chiave di recupero. La procedura in tal senso è molto semplice vediamo insieme alcune casistiche e come possiamo risolvere il problema riappropiandoci dei nostri fondi.

Non riesci ad accedere al tuo dispositivo Ledger?

Il primo caso è quello che ci state richiedendo ultimamente con molta frequenza ovvero in caso di perdita, furto o distruzione del dispositivo Ledger come si può agire. In questa casistica è possibile ripristinare i propri account su dei nuovi address.

I tuoi account infatti possono essere ripristinati su qualsiasi wallet hardware o software che supporta frasi di ripristino di 24 parole come descritto negli standard BIP32/BIP39/ BIP44 .

Nota bene la prima cosa da fare è avere a disposizione il foglio di recupero su cui hai salvato la frase di recupero (24 parole) durante l’inizializzazione del tuo dispositivo Ledger. Ti ricordo che è bene che è bene conservare questa frase in un luogo sicuro ed eventulamente farne anche più di una copia da lasciare ad esempio a casa dei genitori.

Per ripristinare il tuo wallet, Ledger stessa ha realizzato questo breve video, step by step (è in inglese ma c’è la possibilità di attivare i sottotitoli in italiano).

 

Hai dimenticato il tuo codice PIN?

Se non ricordi più il codice PIN del tuo dispositivo Ledger e dopo tre volte che lo sbagli, questo automaticamente viene ripristinato alle impostazioni di fabbrica, cancellando le chiavi private dalla loro memoria sicura.

Questo significa che durante il processo di ripristino dovrai immettere un nuovo PIN e successivamente a questa operazione, attraverso le 24 parole potrai recuperare i tuoi fondi, come abbiamo visto nel paragrafo precedente.

Hai perso la frase di recupero?

Questa è una situazione estremamente spiacevole e grave.

Ricorda che chiunque sia in contatto con il foglio di recupero che contiene le 24 parole può accedere ai tuo fondi e rubarli senza aver bisogno del PIN del tuo dispositivo. Dunque conservalo in un luogo sicuro e fai in modo che nessuno capisca di cosa si tratta.

Nel caso in cui perdi l’accesso al tuo foglio di recupero, il consiglio è di:

  • Trasferire l’intero saldo dei tuoi wallet su altri wallet temporanei, ad esempio potresti girarli su un exchange.
  • Ripristina il dispositivo Ledger e inizializzalo come nuovo dispositivo.
  • Quindi trasferisci il saldo sul dispositivo appena configurato.

Queste sono le tre casistiche principali che potrebbero bloccare il tuo accesso ai fondi o metterli a rischio e come abbiamo visto esistono delle soluzioni che riescono a correre ai ripari e a tutelare i nostri fondi.

Come sempre se hai domande riguardo il Ledger nano S lasciami pure un commento qui sotto e ti risponderò quanto prima.

******

Holdare ad oltranza è la tua strategia?

Allora hai immediato bisogno della DM Cripto il servizio di analisi dei mercati cripto che ti permetterà di ottenere il massimo dai tuoi investimenti!

Perchè avere i fondi bloccati sul tuo ledger potrebbe portarti dei rendimenti solo tra molto tempo mentre in questo modo potrai sfruttare le fasi cicliche che ogni mercato vive per ottenere dei rendimenti senza vedere il tuo denaro fermo nel wallet ed oscillare tra periodi di perdita e guadagno!

Compila il seguente form e ottieni subito accesso ai video gratuiti che abbiamo preparato per te!



3 VIDEO GRATUITI DALLA DM CRIPTO












Ti invieremo i
VIDEO GRATUITI
e in più, n
elle email successive, il frutto delle nostre ricerche più avanzate sulle criptovalute e i nostri servizi legati ad esse.

Tratteremo i tuoi
dati personali
con la massima cura e in conformità della normativa privacy GDPR UE2016/679. E potrai disiscriverti in qualsiasi momento con un semplice click.


Condividi
  • 19
    Shares

CATEGORIE:

Wallet


Daniele Della Corte

Mi occupo di marketing e di ottimizzazione sui motori di ricerca. Amo gestire e coordinare progetti online. Ho sempre seguito da vicino le innovazioni tecnologiche ed ora sto focalizzando le energie per approfondire la blockchain ed il progetto Ethereum.


  1. ha commentato:

    Salve ho il blocco della password battuta 3 volte e ho problemi con il ripristino con le 24 frasi mi da sempre errore sia con il test
    12 18 e 24 ho controllato le parole nella lista dal supporto ledger e sono corrette tutte 24, ma nonostante facendo il restore configuration mi da errore. Se faccio nuova configurazione perdo i fondi nelle app.? come posso fare per fare un aggiornamento si riesce accedere senza perdere i fondi? Mi sapete gentilmente aiutare indirizzandomi con un link o dei tutorial.
    Saluti

    • ha commentato

      Ciao Antonello,

      il precedente seed può sempre ricostituire matematicamente tutti gli indirizzi generati, ma devi inserirlo correttamente.

      La nuova configurazione ti imposta un nuovo seed, quindi non credo risolva il problema.

  2. ha commentato:

    Ciao Daniele grazie per la tua risposta.

    La prima e che ho aggiornato ledger a versione 1.4.2 poi ho provato inserire le 24 frasi ma niente

    Poi ho creato una nuova recovery e ho scritto le 24 frasi che il Ledger mi ha suggerito ho istallato 1 app

    dove ho i fondo (es) NEON. Ma come mi aspettavo non trova i fondi logicamente non è quella giusta.

    Poi ho sbagliato volutamente la password per 3 volte per poter generare e recuperare la vecchia recovery dove ho i fondi e così facendo e riprovando un po’ di volte con le 24 parole che avevo scritto sono riuscito a entrare nella recovery, si con le 24 parole quelle iniziali quando ho configurato ledger e ho messo le app dei fondi. Ero felice perché pensavo di riuscire a trovare i fondi ma una volta istallato app Neon ho aperto app che avevo sul desktop wallet, ma niente non è apparso i fondo. A questo punto mi sai dire cosa fare sono persi i fondi? Dove e cosa sbaglio? Aiutami per favore.

    Attendo con ansia un tuo supporto ciao.

    • ha commentato

      Ciao Antonello,

      le 24 parole vanno inserite nell’ordine in cui sono state mostrate la prima volta sullo schermo. Magari non rispetti tale ordine o non le hai annotate nell’ordine corretto. Se così fosse non puoi più fare nulla.

      Inoltre confrontandomi con i ragazzi del team di EtherEvolution, sembra che Neon non è supportato nativamente dal Ledger Live, ma attraverso un interfaccia di terze parti che nessuno di noi ha mai usato.

      Più di questo aiuto purtroppo non possiamo darti, il consiglio è di rivolgerti al supporto Ledger o in alternativa alla community Neon dove spero sappiano indicarti meglio cosa fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo

Invia questo articolo ad un amico