Pionieri della blockchain
Accedi

Cosa sono i domini .eth e perchè non dovresti ignorarliTempo di lettura: 6 min.

menu categorie articoli

Cosa sono i domini .eth e perchè non dovresti ignorarli

Domini .eth, domini ethereum o Ethereum Name Service (o “ENS”abbreviato) se segui il mondo cripto e blockchain ti sarà sicuramente capitato di imbatterti in questi concetti. Ma cosa sono? Cosa permettono di fare questi domini? Perchè potrebbero cambiare radicalmente il mondo cripto? Come si acquistano?

Cosa sono i domini .eth?

Il mondo delle criptovalute per chi è alle prime armi può sicuramente risultare complicato e non così facile da utilizzare.

Per questo motivo il compito di molti dei progetti blockchain lì fuori è quello di mettere ordine all’interno di un sistema complesso e, rendere più semplice la vita di milioni di persone.

Ed è proprio qui che entrano in gioco i domini .eth.

Grazie ai domini .eth infatti, gli utenti possono sostituire i lunghi e complessi indirizzi blockchain con nomi di dominio facilmente memorizzabili.

Qui trovi un esempio di indirizzo di un Wallet Ethereum, in cui puoi notare la complessità dell’indirizzo e come non sia facilmente memorizzabile.

 

Gli Ethereum Name Service (ENS) quindi permettono di convertire le lettere e i numeri di un indirizzo Ethereum classico (come quello qui sopra) in parole più facilmente riconoscibili, come il nome di una persona o di un marchio.

Quali sono i vantaggi di utilizzare i domini .eth?

In primo luogo semplificano notevolmente il processo di invio e ricezione di criptovalute e altri token digitali, nonché accedere ad applicazioni e servizi decentralizzati (dapps) senza dover ricordare una lunga serie di numeri e lettere.

Un errore comune è l’invio di fondi all’indirizzo sbagliato. Questo può accadere se l’utente digita accidentalmente una lunga stringa di caratteri sbagliati o se copia senza volerlo l’indirizzo sbagliato.

Con ENS, si riducono le possibilità di errori.

Ti faccio vedere qui un esempio utilizzando la funzione “INVIARE” del DEX Uniswap.

Ens e Uniswap

Come puoi vedere dall’immagine, scrivendo semplicemente il nome del dominio .eth è possibile inviare dei token al wallet collegato, senza dover ricordare tutte le lettere e i numeri dell’indirizzo Ethereum.

Uno altro dei vantaggi dei dominio .eth è che è completamente decentralizzato e controllato dai suoi utenti. Ciò significa che non esistono autorità centrali che possano controllare o limitare l’accesso ai domini .eth.

Questo li rende un’alternativa sicura e resistente alla censura rispetto ai tradizionali domini.

Inoltre, i domini ENS sono più sicuri rispetto ai tradizionali domini internet, poiché sono protetti dalla blockchain. Ciò significa che i domini .eth sono protetti da manomissioni, attacchi hacker e altre minacce alla sicurezza comunemente associate ai tradizionali domini internet.

Un altro vantaggio del dominio .eth è che rappresenta un’alternativa più economica ai tradizionali domini. Con il dominio .eth pagherai solo la quota di registrazione iniziale, più una quota di rinnovo annuale.

Non sono previsti costi aggiuntivi per l’hosting o la gestione del dominio, rendendola un’opzione più conveniente per gli utenti che desiderano registrare e gestire i propri nomi di dominio.

Come acquistare un dominio .eth

Prima di poter mettere le mani su un dominio ENS personalizzato, avrai bisogno di un wallet e di alcuni ETH.

Nello specifico, hai bisogno di un portafoglio Ethereum non custodial che supporti ENS, accessibile tramite le estensioni del browser e in grado di accedere a siti basati su Web3 come ad esempio Rabby Wallet.

Inoltre, hai bisogno di ether (ETH) nel tuo portafoglio per pagare la registrazione del dominio e coprire le commissioni di transazione (commissioni sul gas).

Le tariffe di rinnovo annuale su ENS sono $ 5 per i nomi di dominio con cinque o più caratteri, i nomi con quattro caratteri costano $ 160 all’anno e i nomi con tre caratteri costano $ 640 all’anno. Questi costi non includono i prezzi del gas.

I passaggi per acquistare un dominio .eth

1. Collega il tuo portafoglio

Vai sul sito https://app.ens.domains/ e collega il tuo wallet tramite l’opzione “Connetti” in alto a destra. Segui le istruzioni del pop-up per connettere la dApp al tuo portafoglio.

Collegare sito ens - Acquisto domini .eth

2. Cerca il tuo nome .eth

La piattaforma di dominio ENS dispone di una barra di ricerca in cui puoi vedere se il nome che desideri è ancora disponibile.

Cerca dominio ENS - Acquisto dominio .eth

Se il nome è in uso, puoi verificare chi è il suo attuale proprietario e quando scade la sua registrazione.

Se disponibile, puoi selezionarlo e passare alla fase successiva.

3. Scegli gli anni di rinnovo

Nell’ultima fase dovrai selezionare il numero di anni per cui vuoi rinnovare il dominio.

Una volta scelti gli anni l’applicazione ti mostrerà la tariffa di registrazione e le commissioni di rete stimate.

Scelta anni scadenza dominio .eth

Successivamente ti farà scegliere il metodo di pagamento Ethereum o carta di credito.

Pagamento dominio .eth
Dopo questo puoi passare alla fase successiva.

4. Setting del tuo profilo

Uno dei passaggi facoltativi prima di acquistare il proprio dominio è quello di inserire tutta una serie di informazioni e dettagli del proprio dominio.

Ad esempio potrai inserire la tua foto, email, account twitter, sito web e molto altro ancora.

5. Acquisto del dominio

L’ultimo passaggio è il vero e proprio acquisto.

Confermando e firmando le due ultime transazioni richieste si potrà acquistare il proprio dominio.

Conclusioni sui domini .eth

Una delle sfide principali del dominio .eth è che si tratta di una tecnologia ancora relativamente nuova e che la consapevolezza e la comprensione dei vantaggi del dominio .eth da parte del grande pubblico sono limitate.

Tuttavia, poiché l’adozione del dominio .eth continua a crescere, è probabile che sempre più utenti inizieranno a vedere i vantaggi di questo sistema.

Con la sua architettura decentralizzata e sicura i domini .eth sono ben posizionati per diventare il futuro del Web3.

Non perdere le ultime notizie

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre aggiornato sul mondo cripto e blockchain iscriviti alla nostra Newsletter

Gianluca Peruzzo

Gianluca Peruzzo

Gianluca Peruzzo

Gianluca Peruzzo

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *