Pionieri della blockchain
Accedi

1inch: aggregatore di DEXTempo di lettura: 6 min.

La componibilità della DeFi è la capacità dei protocolli della finanza decentralizzata di interagire e integrarsi creando applicazioni particolarmente utili per gli utenti. 1inch è un aggregatore di exchange decentralizzati, che aiuta l'utente a trovare il miglior tasso di cambio sui mercati DEX.

Spesso si sente definire la finanza decentralizzata (DeFi) come “Money Lego”.

Con la riconduzione ai giochi Lego si fa riferimento alla possibilità di combinare tra essi i diversi protocolli DeFi, grazie alla interoperabilità di Ethereum.

In altri termini, i protocolli DeFi possono interagire con altri della stessa categoria per creare una varietà di applicazioni utili per gli utenti della finanza decentralizzata.

Cosa è 1inch?

Tra questi protocolli troviamo 1inch.

È un aggregatore DEX che viene utilizzato per ottenere il miglior tasso di cambio quando si vuole eseguire lo swap di una cripto per un’altra.

In pratica 1inch analizza diversi exchange decentralizzati e altre fonti di liquidità. Quando un utente desidera effettuare uno scambio, 1inch lo reindirizza al DEX che in quel momento offre il miglior tasso di cambio.

Storia di 1inch

A partire dal 2019 la base utenti degli exchange decentralizzati è andata aumentando sempre di più. Per lungo tempo questi strumenti sono stati trascurati a causa della loro mancanza di praticità, del loro uso complesso e delle performance scadenti.

La crescente adozione dei DEX è stata principalmente guidata dall’emergere dei cosiddetti Automated Market Maker (AMM). A differenza degli exchange decentralizzati basati su order book, gli AMM consentono di scambiare cripto in maniera più agevole grazie all’utilizzo delle liquidity pool.

È stata proprio la proliferazione di queste piattaforme a dare l’idea di 1inch ai suoi fondatori, Anton Bukov e Sergej Kunz. Il progetto si è finalmente concretizzato durante l’hackathon ETHNewYork, svoltosi nel maggio 2019.

Nel corso del 2020 la mania degli exchange decentralizzati ha continuato ad alimentarsi. Di questa tendenza, e dell’afflusso di nuovi utenti, ne ha beneficiato anche il protocollo 1inch, che si è posizionato come aggregatore numero uno.

Sviluppi successivi

Inizialmente 1inch era un progetto guidato solo dai suoi due co-fondatori, Anton Bukov e Sergej Kunz. Successivamente hanno potuto unire intorno a loro un team di sviluppatori, come Petr Korolev, Mikhail Melnik e “Kirill”.

Dalla sua creazione il protocollo 1inch è stato sottoposto ad audit in numerose occasioni, da aziende come Chainsulting o PepperSec. È proprio grazie a questi audit che 1inch è riuscito a guadagnarsi la fiducia della community DeFi.

Nell’agosto 2020 il protocollo ha condotto una raccolta fondi da 2,8 milioni di dollari, a cui hanno partecipato grandi nomi come Binance Labs. Più recentemente ha raccolto altri 12 milioni di dollari attraverso un secondo round.

Il progetto 1inch non si ferma all’omonimo protocollo. Così nel maggio 2020 ha lanciato il token “Chi”, che fa parte della famiglia dei “gas token”.

In pratica i gas token costituiscono uno strumento per tokenizzare il gas.

Questo token consente agli utenti di acquistare gas quando il suo prezzo è basso. Il gas viene quindi “immagazzinato” sotto forma di token Chi, che può essere utilizzato in una transazione in un momento in cui le fee sarebbero più alte.

Successivamente 1inch ha creato il proprio exchange decentralizzato, chiamato Mooniswap.

La caratteristica distintiva di questa piattaforma è di consentire ai fornitori di liquidità di guadagnare anche grazie allo slippage, oltre che dalle fee di scambio.

Usare 1inch

Per poter utilizzare 1inch avrai bisogno di un wallet Ethereum, come Metamask o Argent.

Dovrai quindi andare sul sito ufficiale di 1inch.

Una volta sul sito, dovrai collegare il tuo walllet cliccando su “Connect wallet” in alto a destra della pagina principale.

Una volta effettuato l’accesso, puoi passare alla fase di scambio dei token.

Per fare ciò, è necessario selezionare il token che vendi e quello che compri sull’interfaccia a destra. Nel nostro caso, cambieremo 1 ETH con il corrispondente ammontare di DAI.

Hai anche la possibilità di scegliere tra una massimizzazione del rendimento (“Maximum return”), cioè il miglior tasso di cambio, o un’ottimizzazione mirata al gas (“Lowest gas cost”). Nel secondo caso non ti viene garantito necessariamente il rapporto di cambio migliore, ma si ridurranno al minimo i costi del gas.

Sulla sinistra della stessa pagina puoi vedere una tabella di comparazione. Elenca gli exchange decentralizzati supportati da 1inch, con i tassi di cambio praticati da ciascuna piattaforma.

Come puoi vedere, nel nostro caso è Uniswap V1 a essere preferito da 1inch. Questo è il DEX che offre il migliore tasso per scambiare 1 ETH contro DAI, al momento della scrittura.

È quindi necessario fare clic su “SWAP Token” nell’interfaccia di scambio, per confermare e avviare lo scambio. Come al solito, dovrai quindi confermare e firmare la transazione sul tuo wallet.

Ecco fatto. Hai eseguito il tuo primo scambio con 1inch, approfittando del migliore tasso di cambio sugli exchange decentralizzati, nonché di un’ottimizzazione dei costi del gas.

Come abbiamo visto, 1inch è uno strumento molto utile nel variegato panorama della DeFi.

Nonostante una crescita relativamente lenta rispetto ad altri protocolli DeFi, continua a convincere e a essere utilizzato da un numero di utenti sempre maggiore.


DISCLAIMER: Il presente articolo ha finalità esclusivamente didattiche, in particolare di descrizione delle caratteristiche di un’applicazione decentralizzata del panorama blockchain. Questa esposizione non costituisce alcun invito/sollecitazione all’investimento né all’utilizzo dell’applicazione descritta. Non ci assumiamo alcuna responsabilità in caso di danni derivanti da eventuali bug presenti nel codice dell’applicazione, o in caso di fallimento del sistema per via dei limiti che potrebbe presentare nella sua architettura.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su reddit
EtherEvolution

EtherEvolution

Vuoi approfondire le dinamiche di questo articolo?

Prenota una consulenza con un esperto del team di EtherEvolution che saprà rispondere alle tue domande.
EtherEvolution

EtherEvolution

Vuoi approfondire le dinamiche di questo articolo?

Prenota una consulenza con un esperto del team di EtherEvolution che saprà rispondere alle tue domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CRIPTOGENESIS

Come comprare, proteggere e rivendere le tue prime criptovalute